Crocchette di Patate Ricetta Semplice

Se ti piace questo articolo condividilo!

Le crocchette di patate sono il classico antipasto che accompagna la pizza insieme ai supplì o agli arancini e ad altri sfizi fritti, ma non è raro trovarle nei buffet oppure come sfizio nei banchetti di strada.

La ricetta delle crocchette di patate è talmente tradizionale che come nel caso di tutti i piatti classici (carbonara, amatriciana, danubio, etc etc) ogni famiglia ne custodisce una ricetta che tramanda da generazione a generazione.

La maggior parte delle ricette condividono, oltre alle patate, un altro ingrediente: un formaggio che rende il ripieno ancora più goloso mentre alcune includono anche un salume. Particolari le “crocché napoletane”, che si caratterizzano per un gustoso ripieno a base di provola e prosciutto cotto. Non mancano coloro che non aggiungono nulla alle patate schiacciate.

C’è poi la variante spagnola, le croquettes, che si caratterizza per un ripieno abbastanza cremoso e ricco, che alcuni hanno importato anche in Italia.

Da noi, però, la crocchetta di patate prevede un ripieno non eccessivamente cremoso ma compatto, al punto che quando la crocchetta viene tagliata a metà le estremità non si aprono e la patata resta sempre dentro il guscio di frittura.

Il segreto per delle crocchette di patate perfette sta in primis nelle patate, che devono essere abbastanza farinose così da assorbire bene gli altri ingredienti.

Ma una particolare cura e attenzione va riposta nella panatura: non basta un semplice passaggio nell’uovo e nel pangrattato ma è necessario prevedere una doppia panatura. Una volta formata, la crocchetta va infatti prima passata nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato: in questo modo, proprio come accade per i supplì, il fritto non si aprirà e il ripieno non diventerà eccessivamente unto, proprio perché protetto dallo strato esterno.

Ti lascio adesso la ricetta per preparare queste irresistibili crocchette di patate a casa; dopo la ricetta troverai tanti trucchi e consigli per delle crocchette buonissime ma anche sui metodi per conservarle una volta pronte e alcune varianti da provare almeno una volta.

Ingredienti per 20 crocchette

  • 900 grammi di patate
  • 2 tuorli
  • 2 uova intere
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Noce moscata
  • Pepe nero
  • Sale
  • Farina bianca
  • Pangrattato
  • 100 grammi di scamorza o formaggio semi-stagionato.
  • Olio di semi di arachidi
  • Ricetta Crocchette di Patate

    1. Lessare le patate con la buccia fino a quando non saranno diventate morbide (dai 30 ai 40 minuti, dipende dalle patate); scolare le patate, lasciarle raffreddare leggermente quindi sbucciarle e schiacciarle usando uno schiacciapatate;
    2. Lasciar raffreddare del tutto le patate schiacciate quindi aggiungere 2 tuorli, sale a piacere, noce moscata a piacere, pepe a piacere e parmigiano. Mescolare il composto in modo da evitare che si formino grumi fino ad ottenere un composto omogeneo;
    3. Prelevare un cucchiaio di impasto, inserire al centro un pezzettino di scamorza o formaggio e modellare la crocchetta dandole la forma di un cilindro. Ripetere la stessa operazione fino a quando l’impasto non sarà terminato;
    4. Sbattere le uova quindi passare i cilindri prima nella farina poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Lasciare le crocchette da parte;
    5. Scaldare l’olio per frittura quindi, quando è caldo (a circa 180°), adagiare le crocchette friggendone un massimo di 4 alla volta per un paio di minuti o fin quando la panatura non diventerà dorata e croccante;
    6. Scolare su carta assorbente e servire le crocchette quando sono ancora calde.

    Tempo di preparazione: 1 ora

    Come fare le crocchette di patate perfette

    • Le crocchette di patate vanno cotte e mangiate per evitare che la croccantezza svanisca;
    • Per conferire ancora maggior croccantezza alle crocchette, aggiungi della semola al pangrattato;
    • Al posto del pangrattato utilizza del panko giapponese per delle crocchette leggere e croccantissime;
    • Se vuoi preparare le croquetas spagnole, devi sostituire le patate con una sorta di besciamella cremosa. La base di besciamella viene mescolata ad altri ingredienti, in special modo prosciutto crudo e pollo;
    • Puoi dare alle tue crocchette una forma arrotondata per un effetto polpetta;
    • Puoi servire le crocchette da sole ma anche con maionese, salsa tonnata e salsa tartara.

    Come conservare le crocchette di patate

    • Puoi prepararle in anticipo e conservarle in frigorifero per massimo 4 giorni prima di friggerle;
    • Puoi congelare le crocchette di patate ancora crude e friggerle senza scongelarle direttamente nell’olio caldo, abbassando la temperatura a circa 150° per evitare che si brucino fuori e restino crude dentro.

    Come fare le crocchette di patate al forno

    Se invece di friggerle vuoi cuocerle al forno, ti basta ricoprire una teglia con carta forno e far scaldare il forno a 200°C. Quando le crocchette sono assemblate e il forno è caldo, adagiarle sulla teglia e metterle a cuocere a 180°C per circa 30 minuti. Le crocchette di patate al forno sono meno croccanti ma sono sicuramente più leggere delle fritte.

    Crocchette di patate senza uova

    Per chi ha problemi di intolleranza alle uova, le crocchette di patate possono essere preparate anche senza questo ingredienti. Basta eliminare questo ingrediente dall’impasto e sostituirlo con una pastella a base di acqua e farina per la panatura. Il risultato sarà lo stesso e la bontà comunque garantita.

    Se ti piace questo articolo condividilo!

    Categorie: Ricette antipasti
    Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

    Categorie

    Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

    Articoli più popolari

    Amatriciana ricetta originale di Amatrice
    Besciamella ricetta veloce e semplice
    Bucarest cosa vedere e dove mangiare
    Caponata siciliana ricetta originale
    Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
    Crema Pasticcera Ricetta Classica
    Cremor tartaro, cos'è, come si usa
    Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
    Dove mangiare a Roma tipico
    Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
    Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
    Gnocchi alla romana ricetta originale
    Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
    Limoncello Ricetta Perfetta
    Melanzane fritte: ricetta e trucchi per friggerle in tre modi
    Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
    Nocino fatto in casa ricetta originale
    Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
    Pancakes proteici ricetta facile e veloce
    Pancakes ricetta originale americana
    Panzanella toscana ricetta originale
    Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
    Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
    Pasta alla carbonara, ricetta originale
    Pasta alla zozzona ricetta romana originale
    Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
    Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
    Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
    Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
    Pizza napoletana fatta in casa ricetta
    Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
    Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
    Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
    Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
    Ricetta crepes dolci e salate
    Ricetta pane fatto in casa
    Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
    Ricetta Torta al Limone e Mandorle
    Spritz, la ricetta originale
    Supplì di riso, ricetta originale da Roma
    Tabella conversione unità di misura americane in cucina
    Tiramisù ricetta originale della nonna
    Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
    Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy