Home
Facebook Instagram Newsletter

Ricetta Originale della Torta Mimosa per l’8 Marzo 2021

Stai cercando la ricetta originale e semplice da fare in casa della torta mimosa in occasione dell’8 marzo? Continua a leggere perché in questo articolo troverai non solo la ricetta ma anche tanti consigli utili per una mimosa davvero unica da preparare questo 8 marzo 2021.

La torta mimosa è uno dei grandi simboli del marzo italiano: tradizionalmente preparata in occasione dell’8 marzo, per la festa della donna, è un trionfo di colore e di giallo che fa il paio con i fiori sugli alberi.

Nonostante sia una torta classica e dal sapore retrò, è una delle torte più amate in assoluto e prepararla a casa è davvero semplice.

Di seguito vediamo come preparare la torta mimosa, di cosa abbiamo bisogno, quali sono le dosi e i consigli utili.

Come fare la torta mimosa

La ricetta non è difficile ma la preparazione è lunga programmando i vari passaggi uno dopo l’altro:

Una volta fatto questo, la torta va assemblata e decorata e anche questo è un passaggio abbastanza lungo.

Le dosi perfette per la torta mimosa

Nella ricetta che trovi di seguito troverai le dosi per preparare due Pan di Spagna: il secondo pan di Spagna è molto più della dose richiesta per la mimosa quindi volendo puoi aumentare i “piani” della torta aggiungendo altri dischi di pan di Spagna ma in proporzione dovrai preparare più crema e più panna.

Lo puoi utilizzare comunque in migliaia di modi, anche per fare un tiramisù veloce sostituendo i savoiardi con il Pan di Spagna.

Passiamo ora alla ricetta tradizionale e originale della torta mimosa, seguita dai consigli.

Ingredienti per Una torta da 22 cm a due/tre strati

  • Ingredienti per due pan di Spagna
  • Ingredienti per la crema pasticcera
  • 100 ml di acqua
  • 50 ml di Alchermes
  • 50 grammi di zucchero
  • 200 ml di panna da montare fresca
  • 25 grammi di zucchero a velo

Procedimento

  1. Preparare i due pan di Spagna seguendo queste istruzioni e metterli a freddare;
  2. Preparare la crema pasticcera seguendo queste istruzioni e metterla a freddare;
  3. Sciogliere lo zucchero nell'acqua e nel liquore a fiamma bassa e mettere la bagna a raffreddare;
  4. Montare la panna a neve ferma e, una volta che ha raggiunto quasi la consistenza desiderata aggiungere lo zucchero a velo e metterla a freddare in frigorifero;
  5. Una volta fredda, aggiungere alla crema pasticcera (anche questa fredda) la panna (lasciandone da parte tre cucchiai) incorporandola lentamente per farla amalgamare;
  6. Tagliare in orizzontale uno dei due pan di Spagna dopo aver eliminato tutta la parte esterna scura ricavandone tre dischi della stessa grandezza; ricavare delle fettine dall'altro pan di Spagna e sbriciolarle o tagliarle a dadini.
  7. Assemblare i vari strati iniziando dal primo disco di pan di Spagna da inzuppare con la bagna al liquore e coprire con un cucchiaio di panna montata quindi aggiungere un po' di mix crema+panna e coprire con il secondo disco ripetendo tutte le operazioni fino ad arrivare al terzo e ultimo disco che va ricoperto con la crema avanzata.
  8. Una volta coperta la torta con tutta la crema avanzata prendere i fiocchi di pan di Spagna sbriciolati in precedenza e sistemarli su tutta la superficie esterna. Mettere in frigorifero per far rapprendere.

tempistiche

Tempo di preparazione: 2 ore

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 2.3 ore

Ricetta Torta Mimosa: Consigli

  • La variante più conosciuta è quella in cui la bagna al liquore viene sostituita dal succo di ananas;
  • Puoi provare anche la mimosa al cioccolato, aggiungendo cacao in polvere all’impasto;
  • Lascia la torta mimosa in frigo almeno un’ora prima di servirla;
  • La torta mimosa si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni;
  • Il Pan di Spagna si può conservare per 2 giorni avvolto nella pellicola trasparente

Cosa Serve Per Fare La Torta Mimosa

Oltre alla ricetta che deve essere tradizionale, il segreto della mimosa è anche legato all’utilizzo di ingredienti e strumenti di buona qualità. Ecco cosa serve per preparare una torta deliziosa in casa:

Le origini della torta mimosa

Sembra che la torta mimosa sia stata inventata negli anni 50 da Adelmo Renzi, un pasticcere della provincia di Rieti. Il debutto ufficiale della torta risalirebbe però al 1962 a Sanremo, quando Renzi presentò la sua creazione per omaggiare la Città dei Fiori.

[In questo articolo sono presenti collegamenti esterni con uno speciale codice di tracciamento. Ciò significa che potremmo ricevere una piccola commissione (senza alcun costo aggiuntivo per te) se acquisti qualcosa tramite questi link]

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
Informazioni sull'autore
Veruska Anconitano
Veruska è content marketer e digital strategist. E' anche una giornalista iscritta all'ODG, premiata come World Best Food Travel Journalist e membro della British Guild of Travel Writers. E' diplomata come sommelier. E' la co-fondatrice di TheFoodellers e di altri siti.
Website Linkedin Twitter
150 persone hanno votato, media voti: 4.49. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Ho letto e accettato la privacy policy.

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy