Home
Facebook Instagram Newsletter

Biscotti di Halloween Ricetta Facile e Veloce da fare a casa

I biscotti di Halloween sono una delle cose più semplici da preparare e, anche se Halloween non fa parte della nostra tradizione culturale, sono il modo migliore per portare un po’ di festa a casa nostra senza esagerare.

Si tratta infatti di semplicissimi biscotti di pasta frolla che vengono poi ritagliati usando dei tagliabiscotti specifici per Halloween (noi utilizziamo questi di Tescoma) ed eventualmente glassati e decorati a tema horror e splatter.

Possono essere anche personalizzati e magari farciti con marmellata, crema al cioccolato e creme di vario tipo per ottenere un effetto davvero unico e particolare.

La frolla è quella di base per cui volendo li si può aromatizzare e anche “colorare” usando dei coloranti in crema o in polvere per dare loro un aspetto ancora più tetro e mostruoso.

Ti lasciamo la ricetta per preparare i biscotti di Halloween. Sotto la ricetta, tanti consigli per ottenere dei biscotti buonissimi e un box con tutte le indicazioni per la decorazione di questi dolci.

Ingredienti per 20 biscotti

  • 200 grammi di burro
  • 200 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 500 grammi di farina
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Procedimento

  1. Riscaldare il forno a 180° e foderare una teglia bassa con carta forno;
  2. Mescolare burro e zucchero in una ciotola fino a formare una crema quindi aggiungere a filo e sempre continuando a mescolare le uova leggermente sbattute e l’estratto di vaniglia;
  3. Aggiungere la farina all’impasto liquido setacciandola e impastare, prima con la forchetta e biscotti, decorazione dolci poi con le mani, fino a quando non si forma una pasta compatta e liscia;
  4. Stendere la pasta per un’altezza di circa 1 cm su una superficie infarinata e tagliarla usando forme apposite;
  5. Sistemare i biscotti nella teglia e cuocere per un massimo di 10 minuti, o comunque fino a quando la superficie non inizia ad essere dorata;
  6. Lasciar raffreddare su un vassoio o su un piatto;
  7. Decorare usando una delle glasse per biscotti che si trovano qua e lasciar rapprendere per bene.

tempistiche

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Biscotti di Halloween: consigli e suggerimenti

  • Come per tutti i biscotti fatti in casa, anche questi si conservano perfettamente in una ciotola con coperchio ermetico per un massimo di 2 giorni in base alla farcitura che si utilizza;
  • Per ottenere dei biscotti meno croccanti e più friabili, usare del lievito o, ancora meglio, del bicarbonato: basta mescolarlo alla farina e seguire poi esattamente tutti gli altri passaggi;
  • Il modo migliore per preparare questi biscotti senza glutine è utilizzando farina di mais e seguire gli stessi passaggi dei biscotti classici. Una buona alternativa è la farina di mandorle, bilanciando però gli ingredienti dal momento che questa farina è più dolce delle altre;
  • Se si ha a disposizione del malto, aggiungerlo per colorare ancora di più i biscotti e dare loro un sapore ancora più peculiare; per ogni cucchiaino di malto, vanno tolti due cucchiaini di zucchero;
  • I biscotti possono essere preparati velocemente solo se gli attrezzi usati sono freddi e le mani anche: quando si andranno ad impastare i vari ingredienti, infatti, lo scopo è non riscaldarli ma fare in modo che si amalghimino per bene senza alternarne le caratteristiche;
  • Volendo, l’impasto di questi biscotti può essere preparato e messo in frigorifero, dove può restare per un paio di giorni prima di essere usato. Lo si può anche congelare e scongelare al bisogno;

Come decorare i biscotti di Halloween

Una delle cose più divertenti quando si preparano i biscotti di Halloween è la loro decorazione. Hai a disposizione diverse alternative per decorare i tuoi biscotti spaventosi. Ricorda anche che un bel biscotto di Halloween si caratterizza anche per la forma, per cui non lesinare sull’acquisto dei tagliabiscotti perfetti che ti permetteranno di ottenere dei dolci davvero belli da vedere e ottimi da mangiare.

Per la decorazione puoi scegliere uno di questi metodi, che trovi spiegati in dettaglio anche qua:

Glassa all’albume

Si prepara utilizzando 100 grammi di zucchero a velo e 1 albume piccolo. Basta semplicemente sbattere l’albume con la forchetta per renderlo più liquido e aggiungerne due cucchiai allo zucchero; quindi sbattere sempre con la forchetta ed eventualmente aggiungere altro albume nel caso in cui la consistenza della glassa sia troppo dura. Asciuga in 1 ora circa ma se casa vostra è particolarmente calda in 47 minuti è tutto pronto;

Glassa all’acqua

E’ la più semplice e prevede l’utilizzo di 100 grammi di zucchero a velo e 2 cucchiai di acqua circa. Basta versare lo zucchero in una ciotolina e unire 2 cucchiai di acqua quindi iniziare a sbattere con una forchetta e all’occorrenza, se la consistenza ti sembra eccessivamente solida, aggiungere altra acqua con moderazione (io calcolo un cucchiaino raso alla volta). Se per caso dovesse invece risultare troppo liquida, basta aggiungere altro zucchero a velo (io calcolo mezzo cucchiaino alla volta). Si asciuga in un paio di ore almeno;

Glassa al latte

E’ sostanzialmente uguale alla glassa all’acqua ma è più dolce. Si prepara utilizzando 100 grammi di zucchero a velo, 2 cucchiai di latte circa e 1 cucchiaino di estratto di vaniglia e mescolandoli tutti insieme in una ciotola sbattendo con una forchetta fino al raggiungimento di una consistenza abbastanza liquida ma non eccessivamente. Anche questa asciuga in un paio di ore almeno.

La ghiaccia reale

E’ leggermente più complicata delle precedenti e per realizzarla servono 1 albume, 300 grammi di zucchero a velo e 1 cucchiaino di succo di limone. L’albume va montato con lo sbattitore (senza renderlo troppo duro) e poi va unito prima il succo di limone e poi, un cucchiaio alla volta, lo zucchero a velo sempre continuando a sbattere. Il risultato finale deve essere un composto denso e modellabile che va spalmato praticamente subito perché per indurirsi ci impiega un massimo di 2 minuti!.

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
Informazioni sull'autore
Veruska Anconitano
Veruska è content marketer e digital strategist. E' anche una giornalista iscritta all'ODG, premiata come World Best Food Travel Journalist e membro della British Guild of Travel Writers. E' diplomata come sommelier. E' la co-fondatrice di TheFoodellers e di altri siti.
Website Linkedin Twitter
150 persone hanno votato, media voti: 4.45. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy