Pasta fresca fatta in casa senza glutine

Se ti piace questo articolo condividilo!

Pasta fresca fatta in casa senza glutine: un incubo, vero? Infatti la pasta è uno degli alimenti che, nella dieta di noi italiani, non può mancare e la pasta fatta in casa è un rituale che la maggior parte delle famiglie italiane ancora osservano, almeno nei giorni di festa. Se si cucina senza glutine, la pasta fresca fatta in casa può essere un problema perché la ricetta non è né semplice da reperire né, spesso, semplice da preparare.

Nonostante preparare la pasta fresca fatta in casa senza glutine non sia assolutamente semplice, non è per questo impossibile e basta solo rispettare delle regole per ottenere un impasto non solo lavorabile ma anche piacevole e semplice da cuocere.

Pasta fresca fatta in casa senza glutine: le regole per prepararla a casa

  • Avere a portata di mano acqua: la farina senza glutine, di qualunque tipo, assorbe molti più liquidi della farina classica e per questo anche se la proporzione uova/farina è corretta è possibile che l’impasto sia troppo secco e vada, anche spesso, allungato con acqua;
  • Lo xantano può essere utile perché consente alla farina gluten free di addensarsi meglio;
  • Se si tira la sfoglia con la macchina per la pasta, è bene ricordare che rispetto alla classica pasta fatta in casa a quella senza glutine manca l’elemento essenziale, il glutine appunto, e quindi mentre la si tira potrebbe spezzarsi;
  • Non fare mai paragoni, sia in termini di consistenza che soprattutto di aspetto, con la pasta fatta in casa classica perché essendo le materie prime completamente diverse anche il processo di lavorazione e dunque il risultato finale cambia;
  • Una volta preparata, come tutte le paste fresche la si dovrebbe usare subito altrimenti si secca. Si può comunque preparare e congelare per poi cuocerla, ancora surgelata, al bisogno.

La ricetta che segue è stata realizzata usando un quantitativo maggiore di farina di mais senza glutine mescolata a quella di grano saraceno; il risultato è una pasta fresca semigranulosa ma gialla e adatta per essere farcita.

E’possibile usare la stessa ricetta con sola farina bianca e con farine apposite per pasta fresca che consentono di ottenere una pasta fresca dello stesso colore della classica.

Ti ricordo che na volta preparata, la si dovrebbe usare subito altrimenti si secca. Si può comunque preparare e congelare per poi scongelarla nel momento in cui se ne avrà bisogno.

Ingredienti per 4-6 porzioni

    • 400 grammi di farina di mais
    • 100 grammi di farina di grano saraceno
    • 4 uova
    • 1 pizzico di sale
    • 10 grammi di xantano
    • 10 ml di olio extravergine di oliva
  • Acqua al bisogno

Procedimento

  1. Setacciare le farine dentro una ciotola o su un piano di lavoro apposito e con le dita formare una piccola fossetta al centro.
  2. All’interno del buco versare le uova e, con una forchetta, portare la farina verso il centro amalgamando.
  3. Aggiungere anche il sale e l’olio extravergine d’oliva continuando a impastare con la forchetta quindi, una volta che sarà impossibile farlo perché troppo consistente, iniziare a lavorarlo con le mani aggiungendo acqua al bisogno nel caso in cui l’impasto sia troppo duro oppure altra farina di mais nel caso in cui sia troppo liquido.
  4. Ricavare un panetto di impasto e stenderlo usando un mattarello oppure la macchina stendi pasta per ottenere una sfoglia di altezza e lunghezza variabile.
  5. Dalla sfoglia ricavare il formato di pasta desiderato, da condire o riempire a piacere.

Tempo di preparazione: 2 ore

Guarda la video ricetta passo passo (pasta preparata usando il mix Schaer) iscriviti al mio canale:

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Pasta senza glutine, Ricette primi piatti, Scuola di cucina, Trucchi e consigli
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Aperol Spritz, ricetta originale, ingredienti e dosi
Besciamella ricetta veloce e semplice
Bucarest: cosa vedere, fare e mangiare
Caponata siciliana ricetta originale
Coda alla vaccinara ricetta originale romana
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crema Pasticcera Ricetta Classica
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Dove mangiare a Roma tipico
Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
Frasi sul cibo e sul mangiare
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Gnocchi alla romana ricetta originale
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Limoncello Ricetta Perfetta
Melanzane fritte: ricetta e trucchi per friggerle in tre modi
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Nocino fatto in casa ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Pancakes ricetta originale americana
Pane fatto in casa ricetta base
Panzanella toscana ricetta originale
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Pasta alla zozzona ricetta romana originale
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
Ricetta crepes dolci e salate
Ricetta torta al cioccolato morbida facile e veloce
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Spaghetti Cacio e Pepe Ricetta Originale Romana
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Tiramisù ricetta originale della nonna
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna Soffice
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy