Cinnamon rolls: ricetta americana originale

Se ti piace questo articolo condividilo!


Quando arriva il freddo ma in realtà anche quando non arriva le brioche alla cannella sembrano un miraggio, il salvataggio per le serate che più nere non si può. E in effetti è così, specie se prepariamo i cinnamon rolls con la ricetta americana che prevede una base molto alta e burrosa coperta di glassa allo zucchero. Niente a che vedere, quindi, con le brioche alla cannella dell’Ikea.

Si tratta di una ricetta semplice ma che richiede del tempo soprattutto perché la pasta dei rolls deve essere morbida e spugnosa in modo tale che la cannella penetri per bene e dia sapore; il massimo è infornare una teglia di cinnamon rolls e, appena sfornata, cospargerla di glassa. Il sapore che si sentirà dentro casa sarà talmente buono che vi sembrerà di essere finiti dentro una favola!

Cinnamon rolls americane: cosa bisogna sapere

  • La versione svedese dei Kanelbullar/Kanelbulle, che è quella originale, prevede che l’esterno delle girelle venga spolverizzato di cristalli di zucchero. Basta spalmare la superficie con la glassa ottenuta sbattendo latte e burro e far cadere a pioggia lo zucchero senza mescolarlo con il resto.
  • Il latte deve essere caldo, ma non bollente, in modo che il lievito si attivi e le brioche riescano a crescere quel tanto che basta per diventare soffici. Se è troppo freddo o troppo bollente il processo non riesce ad attivarsi e l’impasto sarà da buttare o utilizzare per fare altro.
  • Consiglio per i celiaci: ho preparato la versione gluten free usando farina di soia mescolata con un po’ di farina di riso (170 grammi di soia + 70 di riso) e il risultato è stato comunque ottimo. Restano leggermente più secche ma il sapore è quello e la consistenza anche.

Di seguito la ricetta per preparare circa 20 cinnamon rolls da glassare o mangiare al naturale.

Ingredienti per circa 20 cinnamon rolls

Per la base

  • 300 grammi di farina 00
  • 1 cucchiaio di lievito disidratato per salati
  • 4 cucchiai di burro
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 3/4 di cucchiaino di sale
  • 200 ml di latte caldo
  • Per la farcitura
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di burro fuso freddo
  • Uva sultanina (opzionale, non prevista nella ricetta originale)
  • Per la glassa esterna
  • 110 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di vanillina
  • 1 cucchiaino di burro
  • 4 cucchiai di latte

Come fare le cinnamon rolls

  1. Mescolare lentamente lo zucchero, il sale, il burro e il lievito quindi aggiungere il latte caldo e lasciar riposare l’impasto per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti aggiungere la farina un pochino alla volta e impastare per circa 5 minuti o fino a quando l’impasto diventa abbastanza spugnoso. Mettere l’impasto da parte.
  2. Spalmare olio di oliva dentro una ciotola quindi adagiare l’impasto al suo interno, coprire con un panno di cotone o con della pellicola trasparente e lasciar riposare per 1 ora. Nel frattempo sciogliere il burro per la farcitura esterna e metterlo a raffreddare e fare la stessa cosa con il burro per la glassa esterna.
  3. Trascorsa l’ora e con l’impasto che sarà raddoppiato di volume, impastarlo lentamente per farlo riprendere quindi stenderlo con un mattarello in modo che resti abbastanza sottile (circa mezzo centimetro di altezza, anche meno).
  4. Spalmare di burro e aggiungere cannella in polvere e zucchero in modo da coprire tutta la superficie, aggiungere anche l’uva sultanina nella quantità che si vuole quindi arrotolare la pasta e tagliarla ricavandone tante girelle dello spessore di circa 1 cm. Mettere a riposare per 20 minuti dentro una teglia coperta di carta forno e ben distanziate l’una dall’altra perché in cottura cresceranno ancora.
  5. Scaldare il forno a 180° e nel frattempo mescolare burro, vanillina, zucchero e latte fin quando il composto non risulta abbastanza appiccicoso.
  6. Infornare le girelle e cuocerle per 30-40 minuti a 180° quindi, una volta che sono leggermente scure in superficie, sfornarle, lasciarle raffreddare e spalmare sulla loro superficie la glassa preparata in precedenza. Fare in modo che la glassa si distribuisca bene e si “solidifichi” quindi servire e mangiare.

Tempo di preparazione: 2 ore

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette dolci e frutta
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Melanzane fritte con farina e uova o senza
Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
Panzanella toscana ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Caponata siciliana ricetta originale
Nocino fatto in casa ricetta originale
Spritz, la ricetta originale
Pasta alla zozzona ricetta romana originale
Crema Pasticcera Ricetta Classica
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Pancakes ricetta originale americana
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy