Home
Facebook Instagram Newsletter

Abbacchio al Forno con le Patate Ricetta di Roma

Abbacchio al forno con le patate: una ricetta di Pasqua tipica di Roma e provincia che si prepara nel periodo pasquale ed è immancabile sia a casa che al ristorante.

Si tratta di una ricetta classica e tradizionale, che per questo motivo viene preparata in maniera diversa da famiglia a famiglia.

Quello che è certo è che è una ricetta immancabile sulle tavole romane per Pasqua, accompagnata dalla pizza cresciuta, dalla sbattuta e da quella al formaggio. Insomma, un vero e proprio tavolo pieno di leccornie!

La differenza tra agnello e capretto è fondamentale quando si cucina questa carne dal momento che l’abbacchio è il piccolo della pecora nutrito solo con il latte della madre e macellato dopo 25-30 giorni di vita, quando ha raggiunto un peso di 4-6 kg. Questo assicura una carne tenera e profumata.

Ti lascio di seguito la mia ricetta per un perfetto abbacchio al forno con le patate alla romana. Se stai cercando idee e ricette per il tuo pranzo di Pasqua, leggi subito la mia raccolta di 50 ricette per il pranzo di Pasqua 2019 da preparare e portare a tavola.

Ingredienti abbacchio al forno per 4 persone

  • 1 kg di abbacchio
  • 1 kg di patate
  • 2 spicchi di aglio
  • rosmarino fresco a rametti
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • pepe
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • Abbacchio al Forno Ricetta

    1. Scaldare il forno a 200°. Prendere l’abbacchio, sciacquarlo e tamponarlo per eliminare l’acqua in eccesso quindi con un coltello praticare tante fessurine all’interno delle quali inserire un pochino di aglio tagliato e i rametti di rosmarino.
    2. Adagiare l’abbacchio in una teglia larga e antiaderente e cospargelo di olio extravergine, sale e pepe aggiungendo altri rametti di rosmarino per insaporire.
    3. Infornare l’abbacchio a 180° per circa 20-22 minuti.
    4. 4Mentre l’abbacchio cuoce sbucciare le patate, tagliarle a dadi di media grandezza e trascorsi i 20 minuti di cottura dell’abbacchio aggiungere anche le patate e lasciar cuocere per 40 minuti irrorando con vino bianco. Mescolare per bene in modo che sia la carne che le patate si cuociano da tutti i lati e lasciar cuocere in forno a 180° fin quando le patate non sono morbide e la carne ambrata. Servire caldo.

    Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti circa

    Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina. Se vuoi più informazioni contattaci.

    Se ti piace questo articolo condividilo!
    Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
    130 persone hanno votato, media voti: 4.52. Vota anche tu!

    Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

    Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy