Le uova in trippa alla romana

Se ti piace questo articolo condividilo!

Uova in trippa alla romana: una delle ricette meno conosciute in assoluto ma una delle ricette più buone, semplici e veloci da preparare a casa.

Il nome è particolarmente accattivante e sebbene non ci sia traccia di trippa in questo piatto è stato chiamato così per via dei sapori che ricordano proprio quelli della trippa e delle striscioline che, sul piatto, sembrano proprio trippa: è la trippa di quelli che non vogliono preparare la trippa.
La particolarità di questo piatto unico è quella di essere preparato usando avanzi e in realtà nacque proprio per utilizzare il sugo residuo della domenica, l’umido, in modo da non sprecare nulla; ovviamente oggi che il sugo della domenica non avanza praticamente mai, e si prepara molto meno rispetto a prima, per cui basta sostituirlo con del normale sugo di pomodoro.

Se non hai del sugo avanzato basta preparare un soffrittino veloce veloce e aggiungere dei pelati da far cuocere per 15 minuti prima di tuffare al suo interno le striscioline di frittata.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 uova
  • Sugo di umido o ragù
  • 4 cucchiai di pecorino romano grattato
  • 4 cucchiai di parmigiano grattato
  • menta romana
  • sale
  • pepe
  • Olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. Sbattere le uova, aggiungere il sale, il parmigiano e il pepe e mescolare per bene. Scaldare il sugo e lasciarlo nella pentola.
  2. In una padella far scaldare poco olio quindi, una volta caldo, versare tutte le uova e cuocere la frittata 5 minuti su ogni lato.
  3. Togliere la frittata dalla padella, tagliarla a strisce e adagiarla nella pentola con il sugo.
  4. Aggiungere la menta romana e il pecorino, far saltare per qualche minuto a fiamma media quindi impiattare aggiungendo altro pecorino e altra menta romana al bisogno.
  5. Servire tiepida con pane fatto in casa se possibile.

Tempo di preparazione: da 10 a 20 minuti

(Foto di Giuseppe Milo)

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette autunnali, Ricette piatti unici, Ricette romane
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy