Spaghetti al brandy, la ricetta semplice e veloce

Se ti piace questo articolo condividilo!

Se non si fosse capito io non amo moltissimo la pasta (ora ancora di meno rispetto a prima!) ma la preparo e siccome se c’è una cosa che detesto questa è sicuramente la pasta al sugo di pomodoro semplice, cerco sempre di trovare un twist per modificarla e arricchirla senza perderci delle ore. Gli spaghetti al brandy sono il rimedio dell’ultimo minuto quando devo/voglio cucinare pasta che non sia al sugo semplice e che non mi richieda troppo tempo.

Cosa serve per 4 persone
350 grammi di spaghetti
2 acciughe sotto sale
1 cipolla
2 spicchi di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
200 grammi di passata di pomodoro
1 bicchierino di brandy
1 pizzico di zucchero
parmigiano grattato
olio
sale
pepe

Come si fa
1. Soffriggere in poco olio la cipolla sminuzzata, l’aglio tagliato finemente e le foglie di prezzemolo (togliere il gambo!). Aggiungere anche le acciughe sciacquate e sfilacciate con le mani. Lasciar cuocere per un paio di minuti.
2. Aggiungere la passata di pomodoro, un po’ di sale e un pizzico di zucchero per evitare il sapore acidulo del pomodoro e delle acciughe e lasciar cuocere per 10 minuti a fiamma
moderata. Accendere il forno a 200°.
3. Aggiungere il brandy e lasciar andare per circa 5 minuti con la pentola coperta quindi scolare gli spaghetti al dente, versarli nel sugo e mescolare aggiungendo pepe.
4. Versare gli spaghetti in una teglia da forno con tutto il sugo e mettere in forno per 5 minuti quindi servire cospargendo con parmigiano.

Tempo impiegato: 20 minuti

Risultato: saporiti e con un retrogusto liquoroso ma non troppo, questi spaghetti secondo me sono ottimi quando fuori è freddo perchè sono tosti e genuini 😀

Variante: potete saltare il passaggio 4 e servire gli spaghetti subito dopo averli conditi aggiungendo un bel po’ di pepe a crudo.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette primi piatti
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy