Succo di sedano, lattuga e spinaci: la ricetta della salute

Se ti piace questo articolo condividilo!

Ancora detox, ancora succo di frutta come quello alla carota ma stavolta alzo il livello della sfida e vi propongo un succo di verdure che fa storcere il naso a tutti ma che se avete la costanza di bere per un giorno intero promette miracoli a livello intestinale: succo di sedano, lattuga e spinaci. Avviso tutti: NON fa dimagrire o quantomeno in questo spazio non lo sto promuovendo per dimagrire ma semplicemente perché aiuta a rimettersi in sesto dopo giorni di bagordi.

E’ semplice da preparare ma non posso dirvi che il sapore è fenomenale se non puntando sul fatto che fa bene sia perché aiuta a sgonfiare sia perché contiene tante vitamine e questo, di suo, permette in qualche modo di assaporarlo meglio anche se il sapore non è appetibilissimo.

Mi fanno notare su Facebook che “la lattuga aiuta la fermentazione – quindi non è indicata per chi soffre di aria nello stomaco – e che crea problemi a chi soffre di diverticoli intestinali (in quanto fibrosa)”. Ricordatevelo eh??

Cosa serve per 250 ml
250 grammi di sedano (solo gambi)
100 grammi di lattuga
100 grammi di spinaci
3 cubetti di ghiaccio

Come si fa
Metodo 1: tagliare il sedano a cubetti da 5 cm l’uno. Tagliare lattuga e spinaci in modo da ottenere delle foglie molto piccole. Versare tutto in un frullatore con il ghiaccio e, se necessario, con qualche bicchiere d’acqua e frullare fino ad ottenere un succo ben compatto.
Metodo 2: passare le verdure dentro la centrifuga e una volta pronto il succo versarlo in una bottiglia e aggiungere i cubetti di ghiaccio.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: vi sentirete delle pecore ma il vostro fisico ne trarrà beneficio fin da subito in termini di leggerezza.

Variante: potete aggiungere mezzo pomodoro senza semi e senza pelle per mitigare un pochino il sapore delle verdure.

Consiglio: va preparato e bevuto nel giro di 13-14 ore sennò perde ogni beneficio e il sapore si altera diventando disgustoso.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette cocktail
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy