Ricetta Pizza di Pasqua Dolce

Se ti piace questo articolo condividilo!
Ricetta Pizza di Pasqua Dolce

La ricetta della pizza di Pasqua dolce è una tra le più amate sotto il periodo di Pasqua. Ogni regione ha infatti nel suo repertorio almeno una pizza di Pasqua dolce, da mangiare da sola oppure accompagnata alla cioccolata delle uova di Pasqua o, perché no, ai salumi.

E’ il caso della ciaramicola umbra, del casatiello dolce, della pizza sbattuta romana e della pinza triestina, per citarne solo alcune.

Ne esistono diverse variante ma per tutte vale la stessa regola: la pizza deve essere alta, ben lievitata, morbida, profumata e gialla. Una sorta di panettone primaverile, da gustare proprio nel periodo di Pasqua.

Al suo interno si possono trovare candidi, gocce di cioccolato, semi di anice o semplicemente niente; la superficie può essere lasciata al naturale o glassata e ricoperta di confettini colorati. Insomma, ci si può sbizzarrire a proprio piacimento, per portare in tavola a Pasqua una pizza di Pasqua dolce davvero unica.

Nella ricetta che ti propongo io non utilizzo canditi ma lascio tutto l’onere e l’onore agli aromi e alle gocce di cioccolata che, mescolati sapientemente, rendono questa pizza dolce di Pasqua ottima sia se accompagnata con i dolci che se accompagnata con i salati, per esempio dei salumi.

A differenza della mia famosa pizza cresciuta, questa pizza dolce pur presentando tanti ingredienti non richiede così tanto tempo di lavorazione e preparazione a patto che si utilizzi una farina molto forte(una Manitoba è perfetta) e che si lasci riposare l’impasto, dopo averlo lavorato perfettamente, per il tempo necessario senza affrettare le procedure.

Questa di seguito è la ricetta per preparare una pizza di Pasqua dolce alta, morbida, profumata e buonissima, da servire per il pranzo di Pasqua e Pasquetta.

Se stai cercando idee per il tuo menù di Pasqua, scopri anche la mia raccolta con più di 50 ricette per Pasqua da fare a casa.

Ingredienti pizza dolce di Pasqua da 1 Kg (stampo alto 13cm, diametro 16-17cm)

  • 600 grammi di farina Manitoba
  • 150 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 100 ml di acqua tiepida
  • 20 grammi di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • 1 scorza grattugiata di arancia
  • 1 scorza grattugiata di limone
  • 50 grammi di gocce di cioccolata fondente
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata in polvere
  • 1 cucchiaio di semi di anice
  • 1 cucchiaio di rum
  • 1 cucchiaio di liquore all’anice
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • Pizza di Pasqua Dolce Ricetta Step by Step

    1. In una ciotola mescolare scorza di arancia, scorza di limone, cannella, noce moscata, anice, rum, liquore all’anice ed estratto di vaniglia. Mettere da parte;
    2. Far sciogliere il lievito nell’acqua tiepida mescolandolo per bene in modo da aiutare la decomposizione. Unire all’impasto 100 grammi di farina, impastare velocemente e far riposare per circa 1 ora;
    3. Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida quindi riprendere il panetto, sistemarlo nella ciotola della planetaria e aggiungere le uova con lo zucchero. Iniziare ad impastare e man mano che la planetaria lavora incorporare anche il resto della farina e il sale;
    4. Unire gli aromi macerati e le gocce di cioccolata al resto degli ingredienti dentro la ciotola dell’impastatrice quindi, una volta che l’impasto sarà mescolato e compatto, aggiungere il lievito a temperatura ambiente e impastare a bassa velocità fin quando il burro non sarà assorbito completamente;
    5. Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati e l’impasto sarà lento (non si stacca bene dalle pareti della ciotola perché il rapporto farina/liquidi non è a favore della farina) coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciar lievitare in luogo caldo per 1 ora;
    6. Trascorsa l’ora riprendere l’impasto, formare una palla e metterlo dentro una teglia per alta imburrata e infarina. Lasciar lievitare la pizza dolce di Pasqua fino quando non supererà il bordo dello stampo;
    7. Accendere il forno alla massima temperatura quindi sistemare un bicchiere d’acqua sulla parte bassa e sistemare la teglia con la pizza di Pasqua sulla griglia poco sopra il bicchiere di acqua;
    8. Lasciar cuocere per almeno 45 minuti senza MAI aprire il forno a 180° in forno ventilato. Trascorsi i primi 45 minuti, verificare che la torta sia cotta infilzandola con uno stecchino (se esce asciutto la torta è pronta). Se non lo è, lasciar cuocere fin quando lo stecchino non uscirà asciutto;
    9. Spegnere il forno, aprire lo sportello e lasciare intiepidire la pizza dolce all’interno quindi sfornarla e lasciarla freddare del tutto prima di tagliarla.

    Tempo di preparazione: 8 ore

    Pizza Pasqua Dolce

    Pizza dolce di Pasqua: consigli

    • La pizza dolce di Pasqua può essere consumata subito oppure, ancora meglio, riposta dentro un sacchetto di plastica e tagliata 2 giorni dopo la sua cottura in modo che gli aromi si sprigionino ancora meglio;
    • Questa pizza dolce si può congelare intera o a fette e va scongelata a temperatura ambiente prima di essere riscaldata velocemente oppure servita direttamente;
    • Spennella la superficie della pizza con il tuorlo sbattuto in modo che, in cottura, diventi lucida;
    • Se vuoi decorare la tua pizza dolce, una volta fredda spennellala con dell’albume sbattuto e cospargila di confettini colorati. Puoi anche preparare una glassa veloce mescolando albume, zucchero e succo di limone e cospargere con questa glassa la superficie; aggiungi confettini colorati (o cioccolato a scaglie come ho fatto io) e lascia rapprendere la glassa prima di tagliare.
    Se ti piace questo articolo condividilo!

    Categorie: Ricette Pasqua, Ricette pizza
    Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

    Categorie

    Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

    Socializziamo

    Articoli più popolari

    Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
    Torta di mele ricetta classica della nonna
    Pancakes proteici ricetta facile e veloce
    Limoncello Ricetta Perfetta
    Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
    Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
    Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
    Dove mangiare a Roma tipico
    Besciamella ricetta veloce e semplice
    Gnocchi alla romana ricetta originale
    Ricetta Torta al Limone e Mandorle
    Cremor tartaro, cos'è, come si usa
    Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
    Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
    Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
    Ricetta pane fatto in casa
    Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
    Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
    Amatriciana ricetta originale di Amatrice
    Bucarest cosa vedere e dove mangiare
    Pancakes ricetta originale americana
    Pasta alla carbonara, ricetta originale
    Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
    Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
    Tiramisù ricetta originale della nonna
    Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
    Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
    Tabella conversione unità di misura americane in cucina
    Pizza napoletana ricetta originale semplice
    Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
    La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
    Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
    Ricetta pasta frolla originale della nonna
    Ricetta crema pasticcera classica
    Supplì di riso, ricetta originale da Roma
    Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
    Ricetta crepes dolci e salate
    Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy