Ricetta pesto di rucola: 2 minuti e via

Se ti piace questo articolo condividilo!

Il pesto è una delle ricette di cui noi italiani andiamo più fieri ed è anche una delle più imitate. Esiste una variante di pesto che a me piace tantissimo preparare in estate e che può essere utilizzata per la pasta, per dei panini, per l’insalata: il pesto di rucola.

Il procedimento per prepararlo è esattamente lo stesso del pesto classico fatta salva la presenza di rucola al posto di basilico che permette dunque di preparare il pesto con il robot da cucina senza rischiare che si annerisca o cambi sapore.

Una ricetta davvero da 2 minuti che salva in tutte le occasioni ed è versatilissima. Unica accortezza: l’olio deve essere davvero ottimo altrimenti il risultato sarà un pesto troppo amaro e soprattutto troppo piccante.

Cosa serve per 4 porzioni di pesto
200 grammi di rucola
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
200 grammi di Parmigiano grattugiato
100 grammi di pecorino grattugiato
Pinoli
1 spicchio di aglio

Come si fa
1. Frullare la rucola con i pinoli, il parmigiano, il pecorino, il sale, l’aglio e parte dell’olio. Iniziare a frullare il tutto quindi man mano che gli ingredienti iniziano ad amalgamarsi aggiungere l’olio per ottenere una crema. Una volta pronto mettere da parte e, se necessario, allungare con l’acqua di cottura della pasta in modo da ottenere una salsa meno dura e più lavorabile.

Tempo di preparazione: 2 minuti

Risultato: semplice, dal sapore leggermente amaro ma con i pinoli che fanno benissimo da contraltare.

Variante: potete decidere di eliminare uno a scelta tra parmigiano o pecorino in base al tipo di salsa che volete ottenere. Senza pecorino la salsa sarà più dolciastra, senza parmigiano sarà invece più forte e piccantina.

Consiglio: come tutte le salse si può conservare nei vasetti a chiusura ermetica ma se possibile sarebbe sempre meglio preparare il pesto di rucola al momento in modo da gustarne la freschezza e il sapore reali.

Di seguito la video ricetta del pesto alla rucola. Clicca qui per iscriverti al mio canale su YouTube per altre ricette:

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette estive, Ricette sughi per pasta, Salse e condimenti
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy