Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati

Se ti piace questo articolo condividilo!
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati

I biscotti di Pasqua decorati sono dei dolci semplicissimi e velocissimi che si preparano per il periodo di Pasqua e che possono essere un ottima alternativa ai classici dolci pasquali come per esempio la pizza dolce, la pastiera o la colomba.

Si tratta infatti di un impasto a base di pasta frolla che può essere aromatizzata a piacere a cui viene data la forma tipica dei simboli pasquali: l’uovo, l’agnello, la colomba, le campane e così via.

Questa ricetta dei biscotti di Pasqua si presta benissimo per la decorazione: infatti una volta pronti e freddi i biscotti pasquali possono essere decorati sia usando della ghiaccia che usando della pasta di zucchero. Il risultato finale sarà davvero unico: dei biscotti di Pasqua belli da vedere e ottimi da mangiare, che si preparano davvero in pochissimo tempo.

Non solo, perché siccome si tratta di biscotti di pasta frolla è possibile anche divertirsi con la forma e il sapore: potresti per esempio accoppiarne due e farcirli con marmellata, crema spalmabile o anche crema al mascarpone o panna montata.

O giocare con i gusti: preparare una folla al cacao oppure preparare metà impasto bianco e metà impasto al cacao, o ancora un impasto con dentro la frutta secca.

Insomma, questi biscotti di Pasqua sono talmente versatili che basta solo un po’ di fantasia e creatività per un risultato eccellente.

La base è appunto la ricetta dei biscotti semplici e veloci, ma la frolla invece di essere aromatizzata con il limone è aromatizzata con la vaniglia per un sapore più delicato e che si sposa bene con le decorazioni a base di zucchero.

Ricordati che per preparare una frolla perfetta è necessario seguire pochi (ma necessari) accorgimento:

  • Usare solo ingredienti freddi;
  • Usare attrezzatura fredda, possibilmente impastando i biscotti su una superficie fredda o dentro una ciotola in alluminio;
  • Avere le mani fredde, per lavorare al meglio gli ingredienti.

Il termine freddo è fondamentale quando si parla di ricetta di biscotti di Pasqua decorati a base di frolla: la frolla è infatti caratterizzata dalla presenza di molto burro nell’impasto. Se il burro viene lavorato a caldo, si scioglie e non riesce a compattarsi e a mescolarsi bene con gli altri ingredienti. Ecco perché è necessario che le mani, gli ingredienti e le attrezzature siano fredde di frigorifero e che, se lavoriamo l’impasto con un’impastatrice, facciamo attenzione a non surriscaldarlo con il calore delle lame.

Biscotti pasquali di pasta frolla

Passiamo ora alla ricetta dei biscotti di Pasqua semplici e veloci, sotto la quale troverai altre indicazioni per i tuoi biscottini pasquali.

Ingredienti per 30 biscotti di Pasqua decorati semplici e veloci

  • 250 grammi di farina 00
  • 150 grammi di zucchero
  • 80 grammi di burro
  • 1 uovo grande
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia

Ricetta Biscotti di Pasqua decorati fatti in casa

  1. In una ciotola fredda impastare farina e burro tagliato a dadi usando solo i polpastrelli per evitare che il burro si sciolga troppo;
  2. Aggiungere uovo, lievito, semi del baccello di vaniglia e zucchero e lavorare per qualche minuto l’impasto con le mani così da amalgamare gli ingredienti;
  3. Una volta ottenuto un impasto liscio e morbido, formare una palla, coprirla con carta pellicola e mettere in frigorifero per 1 ora;
  4. Trascorsa l’ora, tirare l’impasto fuori dal frigorifero e stenderlo, usando un matterello (freddo anche questo) su un piano di lavoro leggermente infarinato ad un’altezza massima di 3-4 millimetri;
  5. Ritagliare i biscotti della forma desiderata e sistemarli su una teglia imburrata e infarinata;
  6. Infornare in forno caldo e ventilato a 180° per circa 15 minuti o per il tempo necessario affinché i biscotti inizino a dorarsi.;
  7. Togliere i biscotti fatti in casa dal forno quando saranno dorati in superficie;
  8. Lasciarli freddare nella stessa teglia di cottura quindi, una volta freddi, decorarli scegliendo una delle modalità elencate di seguito.

Tempo di preparazione: 2 ore

Come decorare i biscotti di Pasqua

Una volta pronti, i biscotti di Pasqua vanno fatti raffreddare e, volendo, possono essere decorati a piacimento per un risultato ancora più wow. Esistono diversi modi per decorare i biscotti pasquali:

Con la pasta di zucchero

Se vuoi decorare i tuoi biscotti con pasta di zucchero, puoi preparare la pasta a casa seguendo questa ricetta della pasta di zucchero o comprarla. In entrambi i casi, prendi il panetto e se non è già colorato aggiungi del colorante alimentare in gel. Stendi la pasta di zucchero su una superficie dura e regolare all’altezza che preferisci quindi ricava da questa le stesse forme che hai usato per i biscotti, usando gli stessi stampini. Spalma sulla superficie di ciascun biscotto di Pasqua poco miele quindi adagia la pasta di zucchero che hai ritagliato e stendila per bene in modo che copra perfettamente il biscotto. Se vuoi aggiungere decorazioni in pasta di zucchero, procedi allo stesso modo, sempre bagnando la superficie del biscotto con del miele.

Con decorazioni singole

Se vuoi decorare i tuoi biscotti pasquali con zuccherini, confetti, singole decorazioni di zucchero a tema Pasqua ti consiglio di farlo una volta che questi sono cotti. Mettili a raffreddare quindi prepara una glassa velocissima mescolando zucchero a velo e acqua calda e spennella i biscotti con questa. Aiutandoti con una pinzetta o con le mani, distribuisci le decorazioni sulla superficie dei biscotti in modo da creare la decorazione che preferisci. Se non vuoi preparare la glassa, puoi usare del miele diluito in poca acqua calda per ottenere lo stesso effetto.

Con la ghiaccia reale

Decorare i biscotti di Pasqua con la ghiaccia reale richiede un po’ più di bravura con le decorazioni. La prima cosa da fare è preparare il royal icing seguendo questa ricetta della ghiaccia reale: si tratta di un mix di albumi, zucchero a velo e succo di limone che viene steso sui biscotti per creare delle decorazioni personalizzate. Per colorare la ghiaccia usa sempre del colorante alimentare in gel. Le decorazioni con la ghiaccia reale richiedono di parecchio tempo per seccarsi, almeno 8 ore, ed è necessario che la ghiaccia non sia troppo liquida altrimenti in fase di raffreddamento potrebbe sciogliersi tutta.

Biscotti decorati semplici di Pasqua

Con il cioccolato

Niente è più pasquale del cioccolato, che può essere utilizzato per rendere questa ricetta dei biscotti di Pasqua ancora più in tema. Ti basta prendere della cioccolata fondente delle uova (o, se non ne hai, cioccolata fondente almeno al 50%) e scioglierla a bagnomaria; puoi poi decidere di temperare il cioccolato per un risultato più professionale oppure stenderlo sui biscotti appena sciolto. Prima che il cioccolato si secchi puoi aggiungere zuccherini, decorazioni pasquali in pasta di zucchero e tutto quello che preferisci per rendere i tuoi biscotti di Pasqua ancora più belli e buoni.

Biscotti di Pasqua decorati: l’idea in più

Se non hai voglia di decorare i biscotti ma vuoi che i tuoi biscotti pasquali siano bellissimi, puoi lavorare sulla pasta frolla: invece di lasciarla del suo colore naturale, colorala usando dei coloranti alimentari in gel che ti permetteranno di ottenere dei biscotti colorati bellissimi e buonissimi. Per farlo devi solo aggiungere il colorante in gel all’impasto della frolla regolandoti in base al colore che vuoi ottenere. Ricordati che per ottenere dei biscotti di diverso colore, dovrai preparare diversi panetti di pasta frolla, ognuno colorato come preferisci. Ricordati anche che in cottura i colori tenderanno a perdere vivacità quindi utilizza sempre più colorante rispetto a quello che utilizzeresti normalmente.

Preferisci sempre i colori forti come rosso, verde, blu e tutte le varie sfumature di questi colori mentre fai attenzione con i colori più chiari e neutri come marrone, giallo e rosa che in cottura potrebbero scomparire o assumere delle tonalità davvero poco appetibili.

Biscotti di Pasqua: ricette tipiche italiane

A Pasqua sono molte le ricette regionali che includono biscotti. Infatti, preparare biscotti è da sempre prerogativa di noi italiani e nel passato era usuale farlo, dal momento che la preparazione di questi dolci richiede da sempre pochi ingredienti, economici e soprattutto sempre presenti nelle case.
Tra i biscotti di Pasqua regionali che puoi preparare ti segnalo i cudduraci calabresi, i taralli napoletani, la cuddura siciliana e la scarcella pugliese. Tutti hanno in comune una cosa (fatta eccezione per i taralli): la presenza dell’uovo sodo sul biscotto e una ricetta che si ripete sostanzialmente sempre uguale in tutte le regioni, così che a cambiare sia quasi sempre solo la forma e la grandezza del prodotto finale.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette dolci e frutta, Ricette Pasqua
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy