Pasta con la zucca e il pesto, ricetta veloce e sfiziosa

Se ti piace questo articolo condividilo!

In autunno, lo avrete capito, io rischio seriamente di diventare arancione: metto la zucca ovunque, nei dolci e nei salati, la mangio da sola o accompagnata, la aspetto proprio con ansia. Quindi, oltre alle ricette più particolari, non manca mai la pasta alla zucca che però, per evitare che sia troppo dolce, condisco anche con il pesto.

Cosa serve per 4 porzioni
400 grammi di pasta corta
1 kg di zucca gialla
1 cucchiaio di olio di oliva
sale
pepe
pesto alla genovese, comprato o fatto in casa

Come si fa
1. Scaldare il forno a 200° e foderare una teglia abbastanza alta con la carta forno oppure utilizzare una teglia usa e getta.
2. Pulire la zucca per bene e tagliarla a dadini quindi metterla in una ciotola e condirla con sale e pepe quindi aggiungere un pochino di olio.
3. Arrostire la zucca in forno per 20-25 minuti, il tempo che diventi abbastanza morbida ma non spappolata.
4. Nel frattempo preparare il pesto seguendo queste istruzioni o semplicemente prendere un vasetto di pesto già pronto (o preparato in precedenza), aprirlo e versarlo in un piatto fondo in modo da fargli prendere aria.
5. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con il pesto quindi togliere la zucca dal forno e versarla nella pasta, girare fino a quando il tutto non si è amalgamato per bene e servire.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Risultato: la combinazione pesto-zucca è particolare perchè la zucca è dolce e può disgustare ma la presenza del pesto la rende più appetibile e il passaggio in forno la alleggerisce.

Variante: se volete qualcosa di croccantino quando addentate, aggiungete un pochino di pancetta tesa tagliata a dadini e fatta saltare velocemente in padella.

Variante 2: aggiungendo feta tagliata a dadini, qualche pinolo e degli spinaci questa pasta diventa ricchissima e saporitissima, adatta per i pranzi formali e quelli più informali.

Consiglio: se avanza si può mettere da parte e riscaldare all’occorrenza. Non scaldatela in padella perchè la zucca tende a disfarsi ma mettetela in forno, a 180°, con una ciotola d’acqua sul fondo e toglietela appena calda.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette primi piatti, Ricette sughi per pasta
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy