Pandoro, la ricetta veloce con il lievito in polvere

Se ti piace questo articolo condividilo!

pandoro ricetta

Il pandoro veloce fatto in casa segue di diritto il panettone fatto in casa e veloce che ci permette di evitare sia di comprare prodotti già pronti che allo stesso tempo di perdere giornate intere davanti al forno in attesa di una lievitazione o di una cottura. Velocizziamoci l’esistenza, specie in tempi difficili come quelli di Natale

Si tratta di un pandoro veloce ma ottimo, un pandoro lievitato al punto giusto, soffice e che quando viene farcito con la crema al mascarpone o semplicemente ricoperto di zucchero regala moltissime soddisfazioni; un pandoro da fare per avere sempre a casa un prodotto genuino e fresco.

Il problema di questo pandoro è che si secca velocemente: ti consiglio di metterlo al più presto, una volta completamente raffreddato, in un sacchetto di plastica trasparente in modo da evitare che l’aria lo secchi. Volendo si può congelare e, all’occorrenza, scongelarlo e passarlo in forno già caldo per un massimo di 5 minuti.

L’idea in più: proprio come il panettone, se lo prepari negli stampi da muffin e lo avvolgi nella carta trasparente diventa un bellissimo regalo di Natale, personalizzabile aggiungendo zuccherini, caramelle, decorazioni in pasta di zucchero.

Ingredienti per un pandoro da 1 Kg

  • 300 grammi di farina 00
  • 3 tuorli
  • 2 uova intere
  • 100 grammi di zucchero
  • 200 grammi di burro
  • 25 grammi di lievito di birra in polvere (ovvero 1 bustina di 7 grammi di lievito Mastrofornaio)
  • 50 grammi di latte
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo

Procedimento

  1. Sbattere i tuorli e le uova insieme allo zucchero, al burro fuso, al lievito, al latte e alla vaniglia.
  2. Aggiungere la farina e un pizzico di sale e mescolare per bene fino ad ottenere un composto morbido.
  3. Lasciar lievitare l’impasto per 2 ore quindi sgonfiarlo con le mani o con un cucchiaio e versarlo in uno stampo da pandoro lasciandolo lievitare per altre 3 ore circa.
  4. Scaldare il forno e cuocere il pandoro a 180° per 30 minuti e a 160° per 20 minuti facendo attenzione a non bruciarlo (regolarsi in base al proprio forno che potrebbe chiedere più o meno cottura!)
  5. Lasciar intiepidire il pandoro direttamente in forno quindi toglierlo dallo stampo e spolverarlo con zucchero a velo.

Tempo di preparazione: 6 ore

 

[Foto di Giuseppe]

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette dolci e frutta, Ricette Natale, Ricette veloci
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy