Limonata di pesche e limone contro la calura

Se ti piace questo articolo condividilo!

Estate, tempo di bevande saporite, gustose, semplici e leggere. Ma, soprattutto, fresche, di quelle che torni dalla spiaggia e ti attacchi a canna alla bottiglia o di quelle che, in pausa pranzo, sorseggi amabilmente pensando di essere in vacanza ai tropici. Come questa limonata a base di pesche e menta.

Si prepara in pochissimo e piace a grandi e piccoli perché si presta a diverse variazioni e si può tranquillamente servire per merenda o tenere in frigorifero per l’occorrenza; non ci vuole una scienza per prepararla, solo delle belle pesche rosse e mature (da questo il colore rossastro altrimenti vi ritrovate con una limonata sbiadita) e dei limoni biologici. Più menta grande.

Cosa serve per 3 bottiglie da 1 litro (o poco più)
200 grammi di pesche belle rosse e mature (peso netto)
3 litri di acqua
280 grammi di zucchero
720 ml succo di limone (15 limoni circa)
succo di 1 lime
4 foglie di menta finemente sminuzzate

Come si fa
1. Schiacciare le pesche con una forchetta quindi passarle dentro un colino per eliminare i filamenti ed eventuali pezzi che non si sono spappolati per bene e versarle in una ciotola.
2. Aggiungere acqua, succo di limone, succo di lime, zucchero e menta mescolando per bene fino a quando lo zucchero non si è completamente dissolto. Mettere in frigorifero e/o servire con ghiaccio.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Risultato: semplice, veloce e dissetantissima questa limonata è un vero e proprio toccasana quando fuori è caldo e specie se si hanno delle belle pesche da usare in maniera alternativa.

Variante: potete aggiungere del succo di arancia eliminando metà del succo di limone. Potete anche aggiungere qualcosa di alcolico alla limonata, io dico vodka o prosecco! 😉

Consiglio: si mantiene in frigorifero per circa 15 giorni facendo attenzione ogni tanto ad agitare la bottiglia per evitare che sul fondo si depositino i residui della pesca e quelli del limone.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette cocktail, Ricette estive
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy