Ricette estive: il borscht freddo

Se ti piace questo articolo condividilo!

Avete mai pensato di mangiare una zuppa in estate? Difficile crederci ma le zuppe estive esistono e, oltre al classico minestrone freddo e senza pasta, è possibile davvero sbizzarrirsi utilizzando verdure di stagione e condimenti particolari. Quello che vi propongo, se avete voglia di provarci, è il borscht, una zuppa di barbabietole tipica dell’Est Europa che solitamente si mangia calda ma puo’ essere rivisitata e diventare estiva 😀

Cosa serve per 6 porzioni

8 barbabietole precotte
4 porri
1 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
il succo di mezzo limone
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di creme fraiche (la trovate nei supermercati grandi o nei negozi bio)
sale
pepe nero
aneto

Come si fa

1. Frullare le barbabietole precotte (le trovate al supermercato in buste sottovuoto), il brodo vegetale (lo potete preparare mescolando acqua bollente e dado oppure, se siete scrupolosi 😀 , nella maniera classica che trovate qui) e porri tagliati finemente;

2. Aggiungere l’aceto bianco, il succo del limone, lo zucchero e la creme fraiche. Frullare di nuovo e, una volta amalgamato il tutto, aggiungere sale e pepe a piacimento;

3. Mettere in frigorifero e servire fredda, aggiungendo un cucchiaio di creme fraiche direttamente nella ciotola e decorando con qualche foglia di aneto.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: semplicissima e velocissima, questa zuppa è un concentrato di sapori che si sposano benissimo. Se sifa attenzione si riconosce perfettamente il sapore dell’aceto che va a spegnere quello dello zucchero permettendo alla barbabietola di essere grande protagonista. La creme fraiche aiuta a smorzare l’acido.

Variante: al posto dell’aceto bianco potete usare l’aceto rosso se amate i sapori particolarmente forti.

Consiglio: il borsch estivo si conserva per un paio di giorni in frigorifero ma non va congelato altrimenti la barbabietola perde sapore e la zuppa diventa acquosa.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette estive, Ricette primi piatti
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Crema Pasticcera Ricetta Classica
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Pancakes ricetta originale americana
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy