Pasta fredda con salmone e rucola

Se ti piace questo articolo condividilo!

Quando pensiamo alla pasta al salmone ci viene sempre in mente la versione con la panna, la classica, ma con l’arrivo della bella stagione portare a tavola una bella pasta fredda al salmone può essere un modo diverso di mangiare sia il pesce che la pasta stessa.

Il segreto è utilizzare un salmone di prima qualità, un trancio fresco e non del salmone affumicato, da grigliare con del limone in modo da conferirgli un sapore peculiare. Non servono molte altre accortezze e davvero questa è una pasta che si presta benissimo a tantissime situazioni: dal pranzo a casa alla schiscetta a lavoro fino al pranzo in spiaggia.

Pasta fredda con salmone e rucola: ingredienti per 4 persone

320 grammi di pasta corta
300 grammi di salmone fresco
3 limoni
Pomodori ciliegini
Olive nere
Rucola
Sale
Olio extra vergine di oliva
Semi di chia

Pasta fredda con salmone e rucola: ricetta

  1. Spennellare il salmone con il succo di 2 limoni, condirlo con sale e pepe e metterlo a grigliare su una padella antiaderente per circa 10 minuti girandolo almeno un paio di volte.
  2. Trasferirlo su un piatto da portata e sminuzzarlo quindi lasciarlo freddare.
  3. Cuocere la pasta in acqua salata. Nel frattempo che la pasta cuoce tagliare i pomodori e sminuzzare la rucola e condirli con sale, olio e pepe.
  4. Scolare la pasta al dente, sistemarla su una teglia da forno ricoperta di carta e lasciarla intiepidire (seguire queste indicazioni per evitare che perda sapore) quindi metterla in frigorifero per 30 minuti.
  5. Tirarla fuori dal frigo, condirla con salmone, rucola, pomodori e se necessario sale. Rimettere in frigo per far raffreddare. Tirare fuori dal frigorifero circa 30 minuti prima di servire e impiattarla con un po’ di succo di limone e semi di chia.

Tempo di preparazione: 20 minuti + raffreddamento

Risultato: una pasta saporita e molto molto leggera, adatta per i pranzi quando fuori è caldo ma anche se la temperatura non è delle migliori.

Variante: potete cuocere il salmone in forno cosparso di fette di limone, raccogliendo poi il succo di cottura e usandolo per condire la pasta.

Consiglio: una volta preparata, visto che il salmone è fresco, conservarla è un rischio soprattutto perché il sapore del salmone, peculiarissimo, tende a svanire man mano che passano i giorni. Consiglio di mangiarla entro 24 ore o, ancora meglio, mangiarla tutta appena preparata per godersela al meglio.

[Foto di Giuseppe. La ricetta è stata realizzata in collaborazione con RioMare ed è una rielaborazione personale di questa idea]

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Pasta senza glutine, Ricette, Ricette pesce, Ricette primi piatti, Ricette primi piatti di pesce, Ricette primi piatti veloci
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Crema Pasticcera Ricetta Classica
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Pancakes ricetta originale americana
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy