Home
Facebook Instagram Newsletter

Crostata senza glutine alla marmellata

La crostata di marmellata è talmente radicata nella nostra tradizione che è difficile trovare qualcuno che non sa prepararla anche se come per tutte le ricette tradizionali le versioni cambiano da zona a zona e anche da casa a casa. E non è difficile nemmeno preparare una crostata di marmellata senza glutine e non è necessaria neanche una pratica serrata: basta un pochino di impegno, ingredienti selezionati e pazienza per una crostata senza glutine davvero perfetta.

Per preparare questa crostata io uso anche lo Xantano (o xanthano) che permette alla frolla di non spezzarsi e che è un ottimo aiuto nelle cucine di chi impasta senza glutine: maggiori informazioni su questo ingrediente le trovi cliccando qui.

Per quel che riguarda la marmellata, si può usare quella che si vuole in base alle proprie preferenze o alla disponibilità e si può anche sostituire la marmellata con della crema al cioccolato, amara o alla nocciola. La frolla può essere preparata con un robot come faccio io oppure lavorando tutto con le mani.

Crostata senza glutine: ingredienti per una crostata da 18-20cm

250 grammi Mix Dolci Schär
130 grammi burro
90 grammi zucchero a velo
5 grammi di Xantano
1 tuorlo
350 grammi di marmellata

Crostata senza glutine: ricetta

1. Versare farina e xantano in un robot. Aggiungere anche il tuorlo e lo zucchero a velo.
2. Frullare a scatti quindi aggiungere il burro a tocchetti. Frullare di nuovo per ottenere un composto sabbioso (la cosiddetta sabbiatura)
3. Versare la “sabbia” su un piano duro e lavorarla con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare una palla, coprirla con della carta pellicola e metterla in frigorifero per 2 ore.
4. Trascorse le 2 ore, riprendere la frolla e dividerla in due panetti. Usare 3/4 della frolla per la base della crostata quindi bucherellare il fondo e distribuire la marmellata.
Dalla frolla restante ricavare le strisce da adagiare sulla crostata.
5. Cuocere in forno caldo a 180°- 200° per circa 30 minuti o fino a doratura. Lasciar freddare e servire.

Tempo di preparazione: 3 ore

Guarda la video ricetta passo passo e iscriviti al mio canale:

Risultato: una frolla morbida che non si spezza e dal sapore “classico”, dove il senza glutine non si sente quasi per nulla.

Variante: è possibile aromatizzare la frolla a piacere con cacao amaro, spezie, etc.

Consiglio: a patto che non finisca subito, si conserva come appena fatta per 2-3 giorni dentro un portatorta.

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
Informazioni sull'autore
Veruska Anconitano
Veruska è content marketer e digital strategist. E' anche una giornalista iscritta all'ODG, premiata come World Best Food Travel Journalist e membro della British Guild of Travel Writers. E' diplomata come sommelier. E' la co-fondatrice di TheFoodellers e di altri siti.
Website Linkedin Twitter
150 persone hanno votato, media voti: 4.51. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy