Home
Facebook Instagram Newsletter

Ricetta Biscotti di Pasta di Mandorle

I biscotti di pasta di mandorle sono dei tipici biscottini siciliani buonissimi e facilissimi da preparare: bastano pochi ingredienti per sfornare dei biscotti profumati, non eccessivamente dolci e che possono essere serviti come dolce a fine pasto oppure assaporati in tutta la loro bontà ogni momento della giornata.

La particolarità di questi biscottini è di essere farciti con un elemento a crudo, che può essere una ciliegia candita oppure un pinolo per esempio, e coperti di zucchero a velo: lo zucchero addolcisce leggermente il biscotto che, per via della presenza di sole mandorle, è abbastanza amarognolo.

Se non volete perdere tempo con le frolle classiche e volete preparare un dolcino veloce e gustoso, seguite questa ricetta. Sotto la ricetta tanti consigli per preparare dei biscotti alla pasta di mandorle davvero ottimi.

Ingredienti per 16-18 biscotti

  • 250 grammi di mandorle pelate
  • 200 grammi di zucchero
  • 2 albumi freschi
  • un cucchiaino di aroma alle mandorle
  • zucchero a velo
  • pinoli o ciliegie candite (opzionale)

Procedimento

  1. Frullare le mandorle e lo zucchero fino a ottenere un impasto farinoso: fare attenzione a non eccedere con il frullatore perché se le lame si scaldano troppo le mandorle possono rilasciare olio;
  2. In una ciotola separare gli albumi dai tuorli;
  3. Unire gli albumi e l'estratto di mandorle alle mandorle tritate e frullare per amalgamare il tutto;
  4. Formare 16 palline di impasto, schiacciarle leggermente facendo in modo che si formi una punta rialzata;
  5. Aggiungere una ciliegia candita tagliata a metà o un pinolo su ogni biscotto;
  6. Mettere i biscotti in frigorifero su una teglia coperta di carta forno per almeno 3 ore, coperti con pellicola;
  7. Trascorso questo tempo riprendere la teglia e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 10-15 minuti (dipende dalla forza del vostro forno, per cui le tempistiche e le temperature potrebbero essere diverse!);
  8. Sfornare, far raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

tempistiche

Tempo di preparazione: 4 ore

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 4.3 ore

Biscotti di pasta di mandorla: trucchi e consigli

  • Le paste di mandorla si conservano per almeno una settimana dentro un sacchetto di plastica;
  • Questi biscotti di mandorla non si congelano in quanto una volta scongelati, anche in frigo, rilasciano acqua;
  • Il riposo in frigo può durare anche molto più di 3 ore: se avete tempo, potete lasciarli in frigo una notte intera per dare loro modo di compattarsi per bene;
  • L’aroma di mandorla può essere sostituito con aroma di vaniglia o aroma di arancio per un gusto diverso;
  • Puoi usare sostituti dello zucchero invece dello zucchero bianco, se vuoi preparare delle paste di mandorla senza glutine e senza zucchero;
  • Puoi anche passare le palline di pasta di mandorla nello zucchero quindi schiacciarle e metterle in frigorifero: in questo modo otterrai dei biscotti molto simili ai ricciarelli toscani;
  • Se non foderi la teglia con carta forno, i pasticcini di mandorle potrebbero bruciarsi sotto perché l’impasto è abbastanza olioso;
  • Puoi aggiungere della farina di cocco all’impasto per un risultato ancora più gustoso.

Paste di Mandorla: Domande e Risposte Frequenti

Queste sono le domande e le risposte più frequenti relative alle paste di mandorla: sono le stesse domande che ci siamo fatti noi e vogliamo condividere con te le risposte per facilitarti nella preparazione di questi pasticcini alla mandorla.

Posso usare la farina di mandorle per fare le paste di mandorla?

Sì, a patto che sia una farina grezza e non trattata chimicamente. Noi ti consigliamo queste marche di farine di mandorla, che usiamo per le nostre preparazioni a casa quando non abbiamo mandorle:

  • Happy Belly: una farina di mandorle macinata granulosa, ottima per i biscotti ma anche per torte e per tutti i tipi di preparazioni che non richiedono lievitazione. Acquistala su Amazon.
  • MeaVita: farina di mandorle tutta naturale, con mandorle macinate a grana medio-grande. Profumatissima e venduta in confezione maxi per chi ama usare questa farina in cucina. Acquistala su Amazon.

Posso usare una sac-à-poche per dare ai biscotti la forma delle vere paste di mandorla siciliane?

Sì, puoi utilizzare la sac-à-poche con bocchetta rigata da 10 mm: fai attenzione a usarne una resistente perché l’impasto non è liquido e potrebbe forzare sia la bocchetta che la sacca.

Noi ti consigliamo queste:

  • Cukki Cakes: 30 bocchette assortite, 20 sacche da pasticcere usa e getta e 1 sacca da pasticcere in silicone per le preparazioni più difficili. Acquistalo su Amazon.

Posso usare una sparabiscotti per dare ai biscotti la forma delle paste di mandorla siciliane?

Puoi usare anche una sparabiscotti, che è solitamente più resistente della sac-à-poche e che è dotata di bocchette di diverse dimensioni e tipologie con le quali divertirti a sfornare biscotti dalle forme più diverse. Noi ti consigliamo al 100% questa:

Tescoma Sparabiscotti: semplice da usare, di ottimo materiale, con tante bocchette di ricambio. La scelta perfetta per chi vuole un accessorio pratico da usare a casa. Acquistala su Amazon.

Se queste ricetta ti ha fatto venire l’acquolina in bocca, mettiti subito ai fornelli e prepara questi buonissimi biscotti di pasta di mandorle!

[In questo articolo sono presenti collegamenti esterni con uno speciale codice di tracciamento. Ciò significa che potremmo ricevere una piccola commissione (senza alcun costo aggiuntivo per te) se acquisti qualcosa tramite questi link]

Cerchi una planetaria da usare per le tue creazioni in cucina? Clicca qui e scopri i nostri consigli!

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
Informazioni sull'autore
Veruska Anconitano
Veruska è content marketer e digital strategist. E' anche una giornalista iscritta all'ODG, premiata come World Best Food Travel Journalist e membro della British Guild of Travel Writers. E' diplomata come sommelier. E' la co-fondatrice di TheFoodellers e di altri siti.
Website Linkedin Twitter
128 persone hanno votato, media voti: 4.46. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy