Mercatini di Natale Bolzano: cosa fare, dove e cosa mangiare

Se ti piace questo articolo condividilo!

Ogni anno si ripete lo stesso rituale: i mercatini di Natale che a Bolzano raccolgono visitatori provenienti da tutta Italia, alla ricerca dell’atmosfera natalizia da riportarsi a casa. Insieme all’atmosfera natalizia un viaggio a Bolzano alla scoperta dei mercatini di Natale vuol dire anche buon cibo. Scopriamo insieme dove mangiare se si va a Bolzano durante i mercatini natalizi.

I prodotti enogastronomici tipici di Bolzano

Se sei a Bolzano ti consiglio di non perderti assolutamente un assaggio dei seguenti prodotti tipici:

  • Spaetzle
  • Speck Alto Adige IGP
  • Latte
  • Burro
  • Formaggi
  • Yogurt
  • Pane di tutti i tipi (con predilezione per lo Schüttelbrot e il pane nero)
  • Zelten natalizio
  • Canederli
  • Stinco di maiale.

Dove mangiare e bere a Bolzano durante i mercatini di Natale

Ca’ de Bezzi

L’osteria più antica di Bolzano dove assaporare solo ed esclusivamente cucina sudtirolese: inutile dire che si tratta di un locale affollato, che va prenotato per tempo e dove i prezzi non sono sicuramente economici. I piatti della casa, imperdibili, sono il bauerngröstl e lo stinco di maiale.

Forsterbräu

Probabilmente il locale di Bolzano più conosciuto in assoluto: casa della birra Forst appunto e anche ristorante dove mangiare piatti locali. La mia preferenza va ai canederli, grandi, burrosi e decisamente soddisfacenti dopo una giornata in giro.

Maso Signaterhof

L’esperienza al Maso è una delle più belle ed autentiche in assoluto: Maso Signaterohof è poco fuori Bolzano, a Renon, e propone quel tipo di cucina tipica e familiare che spesso è difficile trovare nei classici ristoranti. Canederli, stinco e piatti a base di graukäse, il formaggio di zona, sono tutti da assaggiare.

Locanda Pfefferlechner

Vicinissima a Merano, zona Lana, la Locanda Pfefferlechner è una delle chicche della zona: non solo cibo ma anche produzione in loco di birro, vino e liquori vari che rendono questa una sosta piacevole e per veri buongustai. Speck, cibo tipico, tanto vino e un’atmosfera che vi metterà in pace con il mondo.

Franziskanerstuben

Menù tipico tutto l’anno che diventa imperdibile durante il periodo dei mercatini di Natale, al Franziskanerstuben si cucina solo con prodotti stagionali e lo si fa sempre rispettando la tradizione che richiede la presenza di un bicchiere di buon vino di zona per accompagnare il cibo.

Cafe Lintner

La sosta immancabile se si è a Bolzano per visitare i mercatini: al Litner, piccolissimo e sempre pienissimo, si mangiano dei dolci da ricordare e sotto Natale l’atmosfera è semplicemente magica. Lo strudel di mele è incredibile e i prezzi decisamente bassi rispetto al resto della città.

Il consiglio in più

In circa 1 ora e mezza da Bolzano puoi inoltre arrivare nella splendida Alta Badia dove trovare alcuni tra i migliori ristoranti dove mangiare cucina tipica: se hai qualche giorno in più un’escursione alla scoperta di questa fantastica zona non può farti male.

Mercatini di Natale di Bolzano: informazioni utili

Dal 22 Novembre 2018 al 6 Gennaio 2019.
Lunedì-venerdì: 10-19
Sabato: 10-20
Domenica e 8 dicembre: 10-19

Se decidi di visitare i mercatini di Natale di Bolzano puoi scaricare la guida ufficiale della città che trovi qui con tutte le informazioni sulle manifestazioni, gli eventi e tutto quello che ti serve per pianificare una vacanza.

Se stai cercando un hotel puoi dare un’occhiata alle diverse proposte su Booking.com che ti permette di prenotare pagando tutto direttamente al tuo arrivo in hotel: QUI trovi tutta una serie di strutture selezionate per te a Bolzano, dalle più economiche alle più costose.

[Foto di Giuseppe]

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Viaggi
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Besciamella ricetta veloce e semplice
Bucarest: cosa vedere, fare e mangiare
Caponata siciliana ricetta originale
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crema Pasticcera Ricetta Classica
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Dove mangiare a Roma tipico
Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
Frasi sul cibo e sul mangiare
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Gnocchi alla romana ricetta originale
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Limoncello Ricetta Perfetta
Melanzane fritte: ricetta e trucchi per friggerle in tre modi
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Nocino fatto in casa ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Pancakes ricetta originale americana
Panzanella toscana ricetta originale
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Pasta alla zozzona ricetta romana originale
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
Ricetta crepes dolci e salate
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Spaghetti Cacio e Pepe Ricetta Originale Romana
Spritz, la ricetta originale
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Tiramisù ricetta originale della nonna
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy