Home
Facebook Instagram Newsletter

Mangiare a Belfast: i migliori ristoranti in città

Stai organizzando un viaggio in Irlanda del Nord e sei alla ricerca di posti dove mangiare a Belfast? Continua a leggere perché in questa guida ti consigliamo i migliori ristoranti di Belfast dove fermarti per colazione, pranzo, cena. Non mancano ovviamente i pub e i bar, dove fermarti per sorseggiare una birra o per assaggiare qualche specialità locale.

Infatti da qualche tempo Belfast sta vivendo una vera e propria rinascita dal punto di vista enogastronomico: quella che prima era considerata una città “spenta” e poco invitante per chi ama il cibo, è oggi una delle mete più interessanti se si viaggia alla scoperta dei sapori dei luoghi che si visitano.

Un’attenzione ai prodotti locali, sostenibilità, rispetto delle tradizioni ma anche innovazione sono i punti cardine della rinascita culinaria di Belfast che oggi vanta un buon numero di ristoranti e posti dove mangiare acclamati sia all’interno dell’Isola che fuori.

Belfast e l’intera Irlanda del Nord sono oggi grandi protagonisti della rinascita enogastronomica dell’Irlanda e i tanti eventi legati al cibo che si svolgono tutto l’anno sono la piena dimostrazione di ciò: dalla Belfast Restaurant Week che si tiene tutti gli anni a fine settembre passando per la più recente Taste the Island, una serie di eventi legati al buon mangiare che permette a tutti, gente del posto e turisti, di assaggiare il meglio di ciò che l’Isola ha da offrire, Belfast ha davvero molto da offrire a noi che facciamo attenzione a cosa mangiamo e beviamo quando siamo in giro.

Scopri con noi dove mangiare a Belfast e anche tre cose tipiche da assaggiare. E se stai cercando informazioni per organizzare il tuo viaggio in Irlanda del Nord, consulta la nostra sezione dedicata all’Irlanda, seguici su Instagram e Facebook e se hai bisogno contattaci per una consulenza personalizzata.

Mangiare a Belfast: i migliori ristoranti in città

Questa è la selezione dei migliori ristoranti dove mangiare a Belfast: abbiamo provato tutti i posti segnalati, alcuni anche più volte, ed è per questo motivo che ci sentiamo di consigliarli ad occhi chiusi a tutti coloro che si trovano in città e che vogliono davvero mangiare bene. C’è davvero l’imbarazzo della scelta, buona lettura!

The Muddlers Club Restaurant

Votato miglior ristorante in Ulster nel corso degli ultimissimi Irish Restaurant Awards, il The Muddlers Club è davvero un’esperienza da non perdere se sei a Belfast. Lo chef e proprietario Gareth McCaughey seleziona quotidianamente il meglio dei prodotti locali per garantire la qualità di ogni piatto servito; è per questo che il menù cambia spessissimo ed è anche per questo motivo che consigliamo di seguire le indicazioni dello staff, in modo da assaggiare il meglio di ciò che è disponibile in giornata. La cucina aperta è uno dei tanti elementi che rendono il The Muddlers Club davvero unico nel suo genere. Prenotazione indispensabile a pranzo e a cena.

Indirizzo: 1 Warehouse Lane, Belfast BT1 2DX, UK
Sito Web: The Muddlers Club Restaurant

OX

OX è uno dei due ristoranti con stella Michelin dell’Irlanda del Nord e si trova in una zona centralissima, a pochi passi dal fiume Lagan e dal mercato. Nonostante sia stellato, OX è da sempre conosciuto per la sua atmosfera rilassata e per i suoi piatti di provenienza locale con grande attenzione nei confronti della materia prima. Nonostante il focus sia su carne e pesce, da OX viene ribaltata l’idea di verdura come contorno: le verdure sono infatti trattate sempre alla stregua dei piatti principali, ed è per questo che questo ristorante è molto amato anche dai vegetariani. Prenotazione indispensabile a pranzo e a cena.

Indirizzo: 1 Oxford St, Belfast BT1 3LA, UK
Sito Web: OX Belfast

Cave by OX

Accanto al famoso OX, si trova Cave, un wine bar dove si possono gustare stuzzichini accompagnati da ottimo vino. E’ stato votato come miglior enoteca in Irlanda del Nord e propone anche una selezione interessante di gin irlandesi. Le bevande sono abbinate principalmente a salumi e formaggi irlandesi di primissima qualità. Se hai voglia di aperitivo quando sei a Belfast, questo è sicuramente il luogo perfetto. Prenotazione non necessaria. Curiosità: sulle pareti di Cave sono esposti i coltelli in acciaio di Valyria provenienti dal Trono di Spade.

Indirizzo: 3 Oxford St, Belfast BT1 3LA, UK
Sito Web: Cave by OX

Established Coffee

Un nome, una garanzia: Established Coffee è famosissimo sia tra la gente del posto che tra i turisti per il suo caffè (che arriva da Dublino e precisamente da 3FE, una delle caffetterie migliori della città) e i suoi piatti semplici e genuini. E’ aperto tutti i giorni dalle 7 alle 18 e non è necessario prenotare: è costantemente pieno, ma spazi dove sedersi si trovano sempre.

Indirizzo: 54 Hill St, Belfast BT1 2LB, UK
Sito Web: Established Coffee

Hadskis

Dal giorno della sua apertura, Hadskis continua a vincere premi, tra cui quello per il miglior brunch in Irlanda e Nord Irlanda. Hadskis propone una cucina mista che strizza l’occhio al Mediterraneo ma non si fa mancare piatti della tradizione dimenticati da altre parti: impossibile non amare il Bacon, Egg & Chips, un piatto classico delle cucina casalinghe irlandesi e inglesi che viene proposto in porzioni giganti. Prenotazione indispensabile a cena, specialmente nel fine settimana.

Indirizzo: Commercial Ct, Belfast BT1 2NB, UK
Sito Web: Hadskis

The Dirty Onion & Yardbird

Il The Dirty Onion è una delle tante istituzioni di Belfast: un pub che si struttura su due livelli, ospitando al piano superiore Yardbird, un ristorante dove viene servito solo pollo di provenienza locale e free range e ribs. Al piano inferiore durante le belle giornate e serate ci si può sedere all’esterno per bere qualcosa. Aperto tutti i giorni, per il ristorante può essere difficile trovare un posto durante il fine settimana.

Indirizzo: 3 Hill St, Belfast BT1 2LA, UK
Sito Web: The Dirty Onion

Made in Belfast

Un nome, una garanzia: Made in Belfast è stato uno dei primi ristoranti a proporre una cucina attenta agli ingredienti locali ma allo stesso tempo innovativa e aperta alle influenze esterne. L’arredamento particolare e la sala che ricorda uno speakeasy fa del Made in Belfast un luogo imperdibile, dove il cibo è semplice ma ben cucinato. Da provare assolutamente lo sticky toffee pudding. Prenotazione non necessaria.

Indirizzo: 4 Wellington St, Belfast BT1 6HT, UK / 25 Talbot St, Belfast BT1 2LD, UK
Sito Web: Made in Belfast

<

Eipic

Eipic è la versione gaelica della parola Epic, che ben descrive questo ristorante di Belfast con stella Michelin.Sono tre i menù che si possono scegliere e tutti hanno come focus primario prodotti locali e stagionali; interessante il menù vegetariano, che propone combinazioni fantasiose e ottime. Tieni presente che il menù cambia in base alla stagione e alla disponibilità di prodotti. Aperto dal mercoledì al sabato, prenotazione necessaria; richiesto abbigliamento leggermente formale.

Indirizzo: 28-40 Howard St, Belfast BT1 6PF, UK
Sito Web: Eipic

St George’s Market

Il St George’s Market di Belfast è davvero imperdibile se ti trovi in città. E’ aperto solo venerdì, sabato e domenica e per questo motivo è ancora più imperdibile. E’ qui che si ritrovano alcuni dei migliori produttori locali che offrono ai visitatori e alla gente del posto i migliori prodotti disponibili al momento. Gli amanti del pesce non possono perdere un assaggio di ostriche irlandesi e i famosi pancakes di patate.

Indirizzo: 12-20 East Bridge St, Belfast BT1 3NQ, UK

The Merchant Hotel

Il favoloso Merchant Hotel dispone di diverse soluzioni per chi vuole mangiare bene ma qui noi ti segnaliamo il suo favoloso Afternoon Tea che si compone di piatti salati e dolci da accompagnare con tè, caffè o champagne. Un’esperienza imperdibile in uno degli hotel di lusso più belli di Belfast, dove nonostante l’opulenza l’atmosfera è comunque sempre rilassata e rilassante.

Indirizzo: 16 Skipper St, Belfast BT1 2DZ, UK
Sito Web: The Merchant Hotel

The Morning Star

Uno dei pub più antichi di Belfast, ospitato in un edificio storico, il The Morning Star offre un classico menù da pub, cucinato e servito in maniera tradizionale. L’agnello è il piatto forte dal momento che viene usata carne locale allevata dai proprietari stessi del pub ma non sono da perdere neanche i piatti che contengono mele della contea di Armagh e formaggi prodotti esclusivamente in Irlanda del Nord. Sempre aperto, non è necessaria la prenotazione.

Indirizzo: 17-19 Pottingers Entry, Belfast BT1 4DT, UK
Sito Web: The Morning Star Bar

Fish City

Amanti del tradizionale fish and chips, questo è il posto per voi: solo pesce locale, accuratamente selezionato e di stagione, che viene pastellato e fritto nella maniera più tradizionale possibile e servito come ai vecchi tempi. La salsa tartara del Fish City è davvero eccellente, difficile amare le altre dopo aver assaggiato questa. Prenotazione non necessaria.

Indirizzo: 33 Ann St, Belfast BT1 4EB, UK
Sito Web: Fish City

Zen

Se come noi ami la cucina asiatica, Zen è il locale da non perdere a Belfast. Non parliamo di cucina tradizionale asiatica ma di una cucina fusion ispirata soprattutto al Giappone e “mescolata” alla cucina più occidentale. Prenotazione consigliata soprattutto il fine settimana.

Indirizzo: Adelaide St, Belfast BT2 8FE, UK
Sito Web: Zen

Mourne Seafood Bar

Se ami il pesce, Mourne Seafood Bar non puoi perderlo. E’ attaccato al famoso Kelly’s Cellars e serve serve cozze di origine locale, ostriche, scampi e altri tipi di pesce tutti provenienti dai vicinissimi porti di Annalong e Kilkeel. E’ possibile ordinare piatti cotti e crudi, da accompagnare con del vino. Prenotazione non necessaria ma consigliata.

Indirizzo: 34-36 Bank St, Belfast BT1 1HL, UK
Sito Web: Mourne Seafood Bar

Granny Annies

Granny Annies è uno dei luoghi più famosi di Belfast dove ascoltare musica dal vivo sette giorni su sette. Granny Annies è anche famoso per il suo cibo classico, locale e stagionale e un’ampia selezione di gin e birre del posto. Da non perdere il Beast, considerato uno degli hamburger più incredibili di Belfast, se non il più incredibile. Prenotazione non necessaria ma consigliata durante il fine settimana.

Indirizzo: 81 Chichester St, Belfast BT1 4JE, UK
Sito Web: Granny Annies

The Ginger Bistro

Se cerchi un’atmosfera rilassata, buon cibo irlandese senza grandi pretese ma di altissima qualità, non possiamo che consigliarti il The Ginger Bistro. L’ambiente è decorato in maniera stravagante e non ricorda affatto un locale irlandese, ma la cucina è locale e classica. The Ginger Bistro è stato votato come il miglior ristorante in Irlanda del Nord. Prenotazione consigliata a cena.

Indirizzo: 68-72 Great Victoria St, Belfast BT2 7AF, UK
Sito Web: The Ginger Bistro

Pub e Bar Imperdibili a Belfast

Duke of York

Impossibile non fermarsi per una pinta, o due, al Duke of York, uno dei pub più famosi di tutta Belfast. Situato dentro uno stretto vicolo nella storica area di Half Bap, il Duke of York è un pub classico con birra e una selezione incredibile di whisky irlandesi. Musica dal vivo da giovedì a domenica. Sempre pieno, ma da non perdere.

Indirizzo: 7-11 Commercial Ct, Belfast BT1 2NB, UK
Sito Web: Duke of York

Kelly’s Cellars

Uno dei pub irlandesi tradizionali più antichi di Belfast, il Kelly’s Cellars offre musica tradizionale dal vivo ed è famoso per la Guinness servita con un ottimo stufato di carne. Costruito nel 1720, Kelly’s Cellars è cambiato molto poco nel corso degli anni e molto del suo fascino risiede proprio in questo. Musica tradizionale pressoché tutti i giorni della settimana.

Indirizzo: 30-32 Bank St, Belfast BT1 1HL, UK

Crown Liquor Saloon

Ancora oggi un esempio di architettura vittoriana classica, il Crown Liquor Salon un tempo si chiamava The Liquor Saloon in Great Victoria Street; risalente al 1826, è ora di proprietà del National Trust ed è stato restaurato nel corso degli anni. The Crown è un vero capolavoro architettonico sia all’interno che all’esterno, con la facciata che si compone di migliaia di piastrelle policrome che richiamano l’interno. Viene servito cibo da pub, ma noi lo consigliamo soprattutto per l’atmosfera e per bere una pinta di birra, specialmente il pomeriggio.

Indirizzo: 46 Great Victoria St, Belfast BT2 7BA, UK

Margot

Cibo, drinks e un club: Margot è un insieme di tre diversi locali in uno ed è aperto da pranzo a notte fonda, per offrire a tutti qualcosa. Famoso per i cocktails e nello specifico per l’Irish Coffee. Noi lo consigliamo per un drink prima di cena mentre lo sconsigliamo, a meno che non si è giovanissimi, dopo cena, quando la confusione regna sovrana.

Indirizzo: 18 Donegall Square E, Belfast BT1 5HE, UK
Sito Web: Margot

Rita’s

Rita’s è ospitato all’interno del Linenhouse Complex, che dove si trovano anche i bar gemelli The Perch Rooftop Bar, Sweet Afton e Tutti Frutti. Tutto, dall’ambiente ai cocktails, ricorda gli anni ’40. La particolarità di questo bar è la selezione di gin e i cocktails che cambiano in base alla stagione. Prenotazione non necessaria ma consigliata per tavoli di 5 o più persone.

Indirizzo: 44 Franklin St, Belfast BT2 7GE, UK
Sito Web: Rita’s

Babel Rooftop Bar and Garden

Uno dei nostri luoghi preferiti di Belfast, il Babel Rooftop Bar and Garden è il bar panoramico del Bullitt Hotel. Si mangia e si beve da Babel e noi lo consigliamo proprio per questo secondo motivo: la particolarità del posto sono i muri, dove vengono coltivate le piante che vengono poi utilizzate per i cocktails. Un posto davvero unico, imperdibile e con una vista spettacolare sulla città. Prenotazione non necessaria.

Indirizzo: 70-74 Ann St, Belfast BT1 4QG, UK
Sito Web: Babel

Cosa mangiare a Belfast

Dopo questa panoramica generale su dove mangiare a Belfast, ecco per te tre consigli su cosa mangiare in città per prepararti ad un’esperienza gastronomica davvero tipica.

Fifteens

Se ordini un tè, non puoi non chiedere anche i Fifteens: un vassoio contenente 5 biscotti secchi, 15 marshmallow e 15 ciliegie glassate, più latte condensato e cocco. Un dessert decadente ma ancora oggi amatissimo.

Ulster Fry

Non si è stati in Irlanda del Nord e a Belfast se non si è assaggiata la Ulster Fry. Si tratta della classica colazione inglese e irlandese con l’aggiunta di soda bread. Per un assaggio virtuale di Ulster Fry, leggi qui.

The Belfast Bap

Il bap non è altro che un panino e il classico Belfast Bap è pane bianco sofficissimo e molto farinoso nato per sfamare i bambini durante la carestia che colpì l’Irlanda tra il 1845 e il 1849. Oggi il Bap viene riempito con insalata e prosciutto cotto ma anche con una mini colazione composta da salsicce, pancetta e uova. Lo trovi ovunque ma accertati che sia fresco altrimenti diventa talmente gommoso da essere immangiabile.

Visitare Belfast: informazioni aggiuntive

Belfast, Capitale dell’Irlanda del Nord, è visitabile tutto l’anno. Voli diretti partono da diverse città italiane ma è possibile anche raggiungerla da Dublino nel caso in cui tu voglia vedere le due città e magari paragonarle: puoi scegliere il treno che impiega 2 ore o l’autobus che ne impiega circa 3. L’autobus passa anche in aeroporto a Dublino per cui puoi scegliere un volo più economico che arrivi a Dublino e partire da Dublino verso Belfast in bus.

Leggi la nostra guida completa su Belfast con tutte le informazioni su cosa fare, vedere e dove dormire e se stai cercando altre informazioni puoi visitare la Irlanda.com, la pagina dell’Ente del Turismo Irlandese dedicata proprio a Belfast e alla sua costa!

[Articolo sponsorizzato da Turismo Irlanda. Le informazioni qui contenute sono frutto delle nostre esperienze enogastronomiche a Belfast. Nessuno dei locali menzionati ci ha ospitati/offerto pranzi o cene in cambio di una recensione]

Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina. Se vuoi più informazioni contattaci.

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
118 persone hanno votato, media voti: 4.49. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy