Le uova strapazzate al pomodoro, la mia ricetta

Se ti piace questo articolo condividilo!

Con il freddo che c’è fuori che c’è di meglio di un piatto unico a base di uova? In realtà diciamo che le uova sono sempre buone, in estate e in inverno, e l’importante è non esagerare per evitare spiacevoli controindicazioni. Una delle ricette che mi piace preparare specialmente se fuori è brutto tempo e accompagnandola da una bella fetta di pane fatto in casa sono le uova strapazzate al pomodoro. Ovvero come saziarsi in pochissimo tempo! 😀

Quando ero piccola io e le uova strapazzate andavamo poco d’accordo e invece con il tempo, complice la passione per le uova (quelle buone!), sono diventate uno di quei piatti di cui difficilmente mi privo specie quando il rosso del pomodoro si mescola all’uovo senza coprirlo ma creando un sughetto godurioso dentro cui inzuppare il pane! 🙂

Cosa serve per 2 persone
3 uova
20 grammi di olio
30 grammi di parmigiano grattuggiato
4 cucchiai di polpa di pomodoro
1 cucchiaio di pelati
1/4 di cipolla
sale
pepe

Come si fa
1. Tagliare la cipolla a striscioline e farla riscaldare nell’olio senza soffriggerla del tutto. Unire la polpa di pomodoro, il sale e il pepe e lasciar cuocere per circa 7-8 minuti.
2. Sbattere le uova in una ciotola e condirle con sale, pepe e parmigiano quindi versarle nella padella con il condimento e, mescolando di continuo, aggiungere anche 1 pelato tagliato a fette. Far rapprendere in modo che si formi un composto omogeneo.
3. Una volta pronto, versare nei piatti e servire calde.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Risultato: semplici, veloci, essenziali e appetitosi. Sono perfette quando si è soli, quando si ha poca voglia di cucinare, quando si va di fretta, quando ci si vuole solo mettere sul divano e guardare la televisione!

Variante: volendo potete aggiungere un pizzico di peperoncino per dare più sapore e gusto alle uova e/o aggiungere un cucchiaio di panna per amalgamare meglio e rendere più cremose le uova alla maniera irish! 😀

Postillina: a vederle fanno senso, lo so. Andate oltre e assaggiatele se non lo avete mai fatto! 😀

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette piatti unici
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Crema Pasticcera Ricetta Classica
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Pancakes ricetta originale americana
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy