Home
Facebook Instagram Newsletter

La torta di mele in padella per le merende veloci

La torta di mele in padella o anche frittata di mele è un’ottimo esempio di come con pochi ingredienti si possa tirar fuori un dolce davvero unico. E’ una ricetta davvero semplice e povera, ottima da preparare per grandi e piccoli e che è l’ideale merenda quando non si sa cosa mangiare.

La particolarità di questa torta di mele in padella è che gli albumi vengono montati a neve fermissima e incorporati in un secondo momento al mix di mele e altri ingredienti; questo conferisce alla torta uno spessore e una morbidezza incredibili ma, soprattutto, la rende leggera e facilmente digeribile.

Io aggiungo parecchio limone e limoncello che conferiscono un sapore davvero peculiare: puoi evitare e scegliere l’uno o l’altro così da ottenere una torta meno limonosa.

Una volta preparata, la torta di mele in padella si mantiene bene per 2-3 giorni dentro un portatorte di vetro, perdendo man mano il suo sapore; se la sistemi dentro una ciotola di plastica, tende a prendere un brutto odore e a produrre muffe velocemente.

Per un sapore ancora più invernale, ti consiglio di aggiungere un pizzico di cannella e cospargere la superficie con zucchero aromatizzato alla cannella: ideale da portare a tavola nel fine settimana, per godere appieno della lentezza del momento.

Ingredienti per una torta da 26/28cm

  • 3 mele
  • 50 ml di latte
  • 3 albumi
  • 1 limone
  • 5 cucchiai di zucchero
  • olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • zucchero a velo
  • 1 bicchierino di limoncello o grappa

Procedimento

  1. Tagliare le mele a fettine sottili dopo aver tolto la buccia. Condirle con 2 cucchiai di zucchero e il limoncello quindi spremere anche il limone e condirle.
  2. In una ciotola mescolare farina, lievito, latte e e 2 cucchiai di zucchero. Mescolare il composto alle mele quindi sbattere gli albumi a neve in una terrina e aggiungerli al composto.
  3. Scaldare l’olio in una padella media quindi versare il composto, cuocerlo come una frittata girandolo a metà cottura e, una volta tolta dal fuoco, cospargerla di zucchero a velo e servire.

Tempo di preparazione: 15 minuti


[Foto di Giuseppe]

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
Informazioni sull'autore
Veruska Anconitano
Veruska è content marketer e digital strategist. E' anche una giornalista iscritta all'ODG, premiata come World Best Food Travel Journalist e membro della British Guild of Travel Writers. E' diplomata come sommelier. E' la co-fondatrice di TheFoodellers e di altri siti.
Website Linkedin Twitter
151 persone hanno votato, media voti: 4.47. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy