La faraona speziata e ripiena per Natale

Se ti piace questo articolo condividilo!

Se amate sperimentare, come me, c’è una ricetta che non fa propriamente parte della nostra tradizione di Natale ma che promette di soddisfare i gusti di tutti, grandi e piccoli: la faraona speziata e ripiena. E’ una delle ricette più classiche preparate da Nigella Lawson e, nonostante sia lunga da fare, in realtà è semplice e può essere un ottimo diversivo ai pranzi e alle cene di Natale e Capodanno.

La ricetta prevede l’utilizzo di molte spezie che conferiscono alla faraona un sapore particolare e anche parecchio tempo perché la faraona va lasciata a bagno una notte intera in acqua in modo che la sua carne si ammorbidisca e diventi tenere.

Cosa serve per preparare la faraona ripiena di Natale
1 faraona
1 bacinella piena d’acqua fredda
Chiodi di garofano
Pepe nero q.b.
Pepe bianco q.b.
Sale in grani q.b.
1 stecca di cannella
1 cucchiaio di semi di cumino
3 chiodi di garofano
bacche di anice q.b.
2 cipolle non pelate divise in tre quarti
2 arance
3 salsicce
1 bicchiere di vino rosso
40 castagne bollite e spellate
pangrattato q.b.

Come si fa la faraona ripiena di Natale
1. Pulire la faraone eliminando tutti i peli quindi immergerla nella bacinella con l’acqua e tutte le spezie e lasciarla in ammollo per 36 ore (di solito dal 23 sera al 25 mattina);
2. Togliere la faraona dall’acqua qualche ora prima di infornarla (non buttare né l’acqua né le spezie) e nel frattempo preparare il ripieno facendo rosolare le tre salsicce sminuzzate nel vino rosso quindi mescolandole con le castagne bollite sbriciolate e il pangrattato;
3. Riempire la faraona con il ripieno e chiuderla per bene usando dello spago fa cucina. Accendere il forno a 250°;
4. Sistemare la faraona in una teglia grande antiaderente irrorata di olio, aggiungere tutte le spezie nelle quali è stata marinata e infornarla a 200° per circa 2 ore. A metà cottura se necessario aggiungere un po’ di acqua dell’ammollo se inizia a seccarsi e spennellare la superficie con del vino rosso.
5. Sfornare la faraona, coprirla con un panno di cotone e lasciarla intiepidire a temperatura ambiente in modo che rilasci il liquido in eccesso e si stabilizzi.

Tempo di preparazione: 2 giorni

Risultato: similissima al tacchino del Ringraziamento ma con un sapore ancora più deciso, questa faraona può essere un’ottima sostituta del classico pollo natalizio.

Variante: per i celiaci sostituire il pangrattato con la farina di polenta o pangrattato apposito. Il ripieno può essere preparato a proprio piacimento in base agli ingredienti a disposizione o al gusto personale.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette Natale, Ricette pollo, Ricette secondi piatti, Ricette secondi piatti carne
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Besciamella ricetta veloce e semplice
Bucarest: cosa vedere, fare e mangiare
Caponata siciliana ricetta originale
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crema Pasticcera Ricetta Classica
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Dove mangiare a Roma tipico
Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
Frasi sul cibo e sul mangiare
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Gnocchi alla romana ricetta originale
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Limoncello Ricetta Perfetta
Melanzane fritte: ricetta e trucchi per friggerle in tre modi
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Nocino fatto in casa ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Pancakes ricetta originale americana
Panzanella toscana ricetta originale
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Pasta alla zozzona ricetta romana originale
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
Ricetta crepes dolci e salate
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Spaghetti Cacio e Pepe Ricetta Originale Romana
Spritz, la ricetta originale
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Tiramisù ricetta originale della nonna
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy