Hotel in Islanda: scegliere Icelandair per un’esperienza super

Se ti piace questo articolo condividilo!

Gli hotel in Islanda possono essere una delle voci di spesa più alte del tuo viaggio nel Paese dei ghiacci e del fuoco ed è necessario programmare tutto in anticipo per evitare di spendere troppo. Nonostante una pianificazione attenta, potrebbe comunque capitare di ritrovarsi a dormire in posti discutibili (specie lontani dai circuiti più turistici) oppure di pagare troppo rispetto ai servizi offerti. Ecco per te qualche soluzione non necessariamente economica ma sicuramente affidabile per evitare di ritrovarti a pagare troppo oppure spendere poco ma non avere nessun servizio.

Hotel in Islanda: perché scegliere Icelandair

Icelandair, catena alberghiera legata all’omonimo vettore aereo, potrebbe essere la soluzione ideale per il tuo viaggio in Islanda. Uno degli elementi fondamentali degli Icelandair è la location: si tratta infatti di strutture presenti in tutti i luoghi più strategici e vicini alle attrazioni più interessanti.

Tutti gli Icelandair presentano la stessa tipologia di servizi: camere più o meno ampie, colazione compresa e possibilità di cenare in loco per evitare di spostarsi troppo. Non solo, perché Icelandair offre anche il wi-fi compreso e in tutti i bagni si trovano prodotti di bellezza L’Occitaine, cosa che li rende ancora più appetibili se possibile.

Il design moderno e senza fronzoli è la cifra stilistica di tutti gli Icelandair Hotels in Islanda che si caratterizzano per una semplicità estrema senza perdere nulla in termini di servizi e pulizia.

Durante il nostro viaggio in Islanda, abbiamo soggiornato presso i seguenti Icelandair Hotels:

  • Reykjavík Marina
  • Icelandair Hotel Fludir nel Golden Circle
  • Icelandair Hotel Klaustur vicino Vik.

e tutti presentano più di un punto in comune tra cui la presenza di sculture di legno di Adalheidur S. Eysteinsdottir. In tutti è possibile consumare la colazione e volendo, non inclusa nel prezzo, anche la cena o il pranzo per evitare di spostarsi.

In media una notte presso un Icelandair Hotel parte da 160 euro per stanza doppia di base e sale in base alla tipologia di stanza, al periodo e ovviamente ai servizi aggiuntivi compresi; il gruppo Icelandair è famoso per le sue offerte che permettono di soggiornare a prezzi davvero competitivi in tutte le 8 strutture sparse in Islanda prenotando in anticipo e scegliendo una delle formule proposte. Maggiori informazioni e tutte le offerte sono disponibili cliccando qui.

Scopri il nostro viaggio on the road in Islanda:

Se stai cercando informazioni sull’Islanda per organizzare il tuo viaggio, seguici anche sui social: ci trovi su Instagram (Veru e Giuseppe), su Facebook, Twitter e YouTube. Giuseppe lo trovi invece su Flickr e 5ooPx con le sue foto oltre che sulla sua pagina Facebook. Se hai bisogno di altre informazioni contattaci via email e saremo felici di rispondere alle tue domande!

[Tutte le foto sono copyright di Giuseppe. Il viaggio in Islanda è stato realizzato nell’ambito di un progetto giornalistico e fotografico grazie al sostegno di InspiredbyIceland, Europcar Iceland, Icelandair Hotels, tutti i tour operator che ci hanno regalato emozioni uniche grazie ai loro tour, i ristoranti che ci hanno dato la possibilità di testare la bontà della cucina islandese e le persone che ci hanno raccontato le loro storie per permetterci di raccontarle]

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Viaggi
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Crema Pasticcera Ricetta Classica
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Pancakes ricetta originale americana
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy