Fregola sarda: cos’è, come si cucina e le migliori ricette

Se ti piace questo articolo condividilo!

Uno degli ingredienti più interessanti dell’estate è sicuramente la fregola, pasta tipica della Sardegna che si adatta facilmente a ricette estive e fredde ma anche a minestre. La fregola è infatti una pasta di semola che si presenta sotto forma di palline lavorate a mano dopo essere state passate in un coccio e che per questo motivo è adatta per minestre e paste a baste di pesce e verdure.

La fregola sarda: tutto quello che bisogna sapere

La fregola si chiama in realtà fregula perché il suo nome deriva dal latino ferculum che vuol dire frammentare o, per traslazione, sminuzzare.
In origine la fregola si preparava solo durante la settimana perché l’acqua nel fine settimana serviva per i lavori nei campi e non poteva essere usata per fare altro.
Simile al cous ma dalla forma più grande, la fregola è reperibile soprattutto in territorio sardo e dunque trovarla fuori potrebbe essere difficile ma la si può preparare a casa con un pochino di pazienza usando solo farina di semola di grano duro macinata grossolanamente, acqua tiepida e sale.

Come preparare la fregola sarda a casa

Versare la farina di semola in una piatto grande oppure su una spianatoia quindi, dopo aver praticato un buco in mezzo, versare piano piano l’acqua tiepida a cui va aggiunto poco sale. Lavorare la semola con i polpastrelli fin quando non si formeranno tante palline da sistemare su un telo di cotone pulito, ben distanziate le une dalle altre, in modo che si asciughino per bene (occorrono almeno 12 ore). Una volta asciutta, la fregola va messa in forno e “tostata” per circa 15 minuti a 180° – 200° quindi va lasciata riposare e freddare prima di poterla utilizzare.

Che tipo di ricette si preparano con la fregola sarda?

La ricetta più conosciuta per preparare la fregola è quella con le arselle, ovvero le vongole: una sorta di minestra brodosa e con pomodoro a base appunto di fregola sarda e vongole.
Esiste poi la variante più moderna e ricca della stessa, la fregola ai frutti di mare, che si prepara esattamente come la fregola con le arselle ma aggiungendo più molluschi e, volendo, anche crostacei ed altro pesce. Interessanti le varianti più invernali come questa con la salsiccia.

Per scoprire altre ricette e altri ingredienti della tradizione italiana puoi cliccare qui e trovare un’ampia selezione di contenuti.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette estive, Ricette pesce, Ricette primi piatti, Ricette risotti, Trucchi e consigli
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Crema Pasticcera Ricetta Classica
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Pancakes ricetta originale americana
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy