Fiori di zucca fritti, ricetta romana originale e tradizionale

Se ti piace questo articolo condividilo!

fiori di zucca fritti sono una delle ricette più classiche in assoluto quando parliamo di cucina romana.  Una ricetta che risale alla notte dei tempi e che oggi si trova nache fuori Roma nonostante in molti casi sia rivisitata e non rispecchi l’originale.

La ricetta richiede un ripieno con acciughe e provatura e  l’utilizzo di ingredienti di primissima scelta a partire dai fiori di zucca che devono essere grandi, di un colore intenso e senza alcun “graffio” inteso come macchia o bozzo; la ricetta tipica richiede provatura che è un formaggio simile alla mozzarella ma più solido e intenso di sapore che si ricava sempre da latte di mucca o di bufala e si trova in vendita nei supermercati o, ancora meglio, nei negozietti tradizionali.

La provatura può essere sostituita con la mozzarella ma non con mozzarella di bufalaperchè tira fuori molta/troppa acqua e rende difficile la frittura.

Consigli per preparare dei perfetti fiori di zucca fritti

  • Il lievito NON si mette: non stiamo parlando di un prodotto lievitato ma di una frittura. La pastella a base di lievito è tipica della Campania MA i fiori di zucca fritti sono tipici di Roma.
  • La pastella NON va fatta riposare e anzi i fiori vanno pastellati prima possibile dopo averli lavati;
  • Le nonne ci hanno insegnato che una buona pastella è quella che si gonfia e uno dei segreti per farla gonfiare è utilizzare l’acqua minerale al posto della naturale. La birra viene usata oggi ma il sapore dei fiori fritti pastellati con la birra cambia molto rispetto all’originale.

Ecco per te la ricetta originale dei fiori di zucca fritti alla romana, da preparare a casa tutta l’estate.

Ingredienti

  • Fiori di zucca
  • Provatura (o mozzarella)
  • Acciughe
  • Farina
  • Sale
  • Acqua
  • Olio per la frittura

Procedimento

  1. Preparare una pastella amalgamando gradualmente farina e acqua in una ciotola ovvero partendo con un cucchiaio di farina e un bicchiere e mezzo di acqua mescolando con una forchetta e continuando in questo modo (aggiungendo acqua e farina se serve) fino a quando si crea un mix nè troppo liquido nè troppo solido.
  2. Mettere a scolare il formaggio tagliato a dadini e svuotare i fiori di zucca, lavarli velocemente sotto l’acqua fredda scuotendoli (con grazia!) asciugarli delicatamente con un panno di cotone.
  3. Una volta asciugati, riempire subito i fiori di zuccacon un pezzettino di provatura/mozzarella e un’acciuga e richiudere la parte terminale in modo che il ripieno non esca quindi immergerli delicatamente nella pastella e sollevarli delicatamente con pollice e indice (o con una pinza da cucina se siete proprio accurati).
  4. Scaldare l’olio di semi per cui una volta pastellati buttare delicatamente i fiori di zucca nell’olio bollente e lasciarli cuocere per un paio di minuti girandoli con una forchetta. Scolarli sulla carta assorbente da cucina oppure, se siete davvero romani doc, sulla carta paglia che è la carta classica che si usa per mangiare i cartoccetti con i fritti. Si servono con l’aggiunta di pochissimo sale e si mangiano caldi.

Tempo di preparazione: 15 minuti

(Foto di Giuseppe Milo)

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette antipasti, Ricette romane
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Aperol Spritz, ricetta originale, ingredienti e dosi
Besciamella ricetta veloce e semplice
Bucarest: cosa vedere, fare e mangiare
Caponata siciliana ricetta originale
Coda alla vaccinara ricetta originale romana
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crema Pasticcera Ricetta Classica
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Dove mangiare a Roma tipico
Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
Frasi sul cibo e sul mangiare
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Gnocchi alla romana ricetta originale
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Limoncello Ricetta Perfetta
Melanzane fritte: ricetta e trucchi per friggerle in tre modi
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Nocino fatto in casa ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Pancakes ricetta originale americana
Pane fatto in casa ricetta base
Panzanella toscana ricetta originale
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Pasta alla zozzona ricetta romana originale
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
Ricetta crepes dolci e salate
Ricetta torta al cioccolato morbida facile e veloce
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Spaghetti Cacio e Pepe Ricetta Originale Romana
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Tiramisù ricetta originale della nonna
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna Soffice
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy