La ricetta del Ciocorì fatto in casa per grandi e piccoli

Chi lo dice che il cioccolato non puo’ trasformarsi in qualcosa di sano e piacevole da mangiare sia a colazione che, soprattutto, per uno spuntino? Mamme alla ricerca di uno snack per i vostri figli, single alle prese con la colazione, mogli alle prese con la voglia di preparare qualcosa di diverso e semplice, semplici appassionati di cioccolata questa è la ricetta perfetta: le barrette di riso soffiato alla cioccolata o, se preferite chiamarli come li chiamo io, i Ciocorì fatti in casa.

Ovvero come prendere un po’ di ingredienti, combinarli e tirare fuori uno snack esageratamente buono, di quelli che ti viene voglia di mangiarli la mattina prima di uscire di casa ma anche il pomeriggio a merenda o, perché no, prima di andare in palestra o al ritorno: insomma, sempre!

Il gusto ricorda appunto moltissimo quello del Ciocorì ma c’è più riso soffiato e quindi il sapore è più accentuato mentre la cioccolata oltre ad essere dentro l’impasto è anche sopra per un risultato a metà strada tra una cosa sana e una cosa goduriosa.

Se vi dico che preparandola per i compleanni dei bambini va a ruba più di ogni altra cosa mi credete vero?

Cosa serve per 15 barrette quadrate
300 grammi di cioccolato al latte
130 grammi di riso soffiato al cioccolato (senza glutine nel caso di celiaci)
2 cucchiai di miele

Come si fa
1. Foderare una teglia da forno abbastanza alta con carta alluminio e metterla in frigorifero.
2. Versare il riso soffiato dentro una ciotola e mescolarlo per bene insieme al miele. Sistemarlo sulla teglia usando le mani in modo tale da creare uno strato perfetto. Mettere in frigo.
3. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e, una volta pronto, distribuirlo sul riso soffiato cercando di livellarlo usando un coltello oppure spostando la teglia per farlo aderire per bene. Lasciar intiepidire a temperatura ambiente quindi mettere in frigorifero fino a quando la cioccolata non è compatta. Ricavare barrette della grandezza e della forma desiderata e servire.

Tempo di preparazione: 10 minuti + raffreddamento

Risultato: sono ottime perché sono semplici e veloci e perché si sente benissimo sia il sapore del cioccolato che la croccantezza dei cereali.

Variante: potete prendere il riso soffiato bianco e immergerlo in un mix di cioccolato e miele per farlo aromatizzare. Potete anche aggiungere del Mars all’impasto del riso soffiato, se proprio non potete resistere alle cose pesantissime!

Consiglio: si mantengono benissimo in frigorifero per una settimana e, se le temperature non sono alte, anche fuori. Potete prepararle e congelarle lasciandole scongelare a temperatura ambiente.

Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina. Se vuoi più informazioni contattaci.

Se ti piace questo articolo condividilo!
118 persone hanno votato, media voti: 4.45. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy