I canederli allo speck in brodo

Se ti piace questo articolo condividilo!

Ho scoperto i canederli allo speck qualche anno fa durante un viaggio a Bolzano e onestamente a primo impatto, vedendoli, proprio non mi avevano fatto una bella impressione. Mi sono ricreduta praticamente al primo boccone, da allora li divoro quando posso (devono essere senza glutine altrimenti addio) e li preparo anche a casa visto che la ricetta è davvero davvero semplice.

Il segreto per ottenere dei veri canederli, dicono gli esperti, è miscelare correttamente gli ingredienti in modo che si amalghimino per bene e non si sfaldino in cottura: per me questa è stata la sfida all’inizio visto che, praticamente sempre, i miei canederli si aprivano tutti una volta immersi nel brodo e di conseguenza erano da buttare.

Ho scoperto che non stavo usando pane raffermo al punto tale da poterlo lavorare per bene e quindi ogni volta che andavo ad unirlo agli altri ingredienti si creava una specie di reazione e si rompeva tutto in cottura; da allora quando devo preparare canederli normali uso il pane in cassetta duro e la stessa cosa faccio per la versione senza glutine, sostituendo il pane normale con quello apposito, sempre duro.

Non so se questa è la ricetta originale del Trentino Alto Adige ma calcolando che l’ho “appresa” da amici del posto credo si avvicini molto; se non si avvicina nemmeno lontanamente fate un fischio! 😀

Ingredienti per 8 canederli

  • 250 grammi di pane in cassetta raffermo e senza la crosta esterna
  • 150 grammi di speck
  • 2 uova
  • 1/4 di latte
  • 1/2 cucchiaio di cipolla sminuzzata
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1/2 cucchiaio di erba cipollina fresca sminuzzata
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di farina
  • pangrattato al bisogno

Procedimento

  1. Sbattere uova, latte, prezzemolo ed erba cipollina salando e pepando a piacere. Aggiungere il pane raffermo tagliato a dadini, mescolare e mettere a riposare per 1 ora mescolando una volta per far in modo che il pane assorba il liquido.
  2. Sciogliere il burro in una padella a fiamma molto bassa quindi versare la cipolla e lasciarla rosolare. Tagliare lo speck a dadini e aggiungerlo al soffritto.
  3. Versare il soffritto nel pane e lasciare a riposo per 30 minuti quindi una volta trascorso questo tempo iniziare a formare i canederli bagnando le mani nell'acqua per evitare che si attacchino. Nel caso in cui l'impasto risulti troppo morbido aggiungere pangrattato al bisogno.
  4. Passare i canederli nella farina quindi cuocerli nel brodo di carne a fiamma bassissima per 15 minuti. I canederli sono pronti quando salgono a galla e vanno serviti nel brodo di cottura.

tempistiche

Tempo di preparazione: 2 ore

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo totale: 2.5 ore

Risultato: il sapore è deciso, la consistenza invitante e saziano parecchio.

Variante: per la versione senza glutine usare prodotti gluten free facendo attenzione anche allo speck che, sebbene solitamente è privo di glutine, potrebbe non esserlo.

Consiglio: nonostante possa sembrare il contrario, è bene preparare i canederli nel momento in cui si decide di cucinarli e poi mangiarli per evitare che si sfaldino oppure che si secchino. Congelarli non è una buona idea perché quando si scongelano rilasciano acqua e perdono sapore.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette primi piatti, Ricette primi piatti veloci
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Besciamella ricetta veloce e semplice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Caponata siciliana ricetta originale
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
Crema Pasticcera Ricetta Classica
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Dove mangiare a Roma tipico
Fiori di zucca ripieni fritti o al forno ricetta semplice e veloce
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Gnocchi alla romana ricetta originale
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Limoncello Ricetta Perfetta
Melanzane fritte: ricetta e trucchi per friggerle in tre modi
Muffin al cioccolato ricetta facile e veloce
Nocino fatto in casa ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Pancakes ricetta originale americana
Panzanella toscana ricetta originale
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Pasta alla zozzona ricetta romana originale
Pasta Frolla Ricetta Originale e Semplice della Nonna
Pasticciotto leccese ricetta originale della nonna
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Pizza napoletana fatta in casa ricetta
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Ricetta Cheesecake Philadelphia Senza Cottura
Ricetta crepes dolci e salate
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Spritz, la ricetta originale
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Tiramisù ricetta originale della nonna
Torta di Mele Ricetta Classica della Nonna
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy