Home
Facebook Instagram Newsletter

Canarino, ricetta della bevanda digestiva per eccellenza

Il canarino lo conoscono tutti gli italiani perché è quella bevanda a cui tutti abbiamo attinto almeno una volta nella vita, dopo un pranzo o una cena per così dire abbondanti. Una bevanda abbastanza disgusto al pensiero e anche al primo assaggio ma che alla fine funziona davvero.

L’azione del limone si enfatizza grazie all’acqua bollente e l’alloro favorisce, liberando sostanze apposite, la digestione. Passato l’impatto iniziale il canarino è davvero efficace.

Canarino: ingredienti per una tazza

1 limone
acqua bollente
1 foglia di alloro

Canarino: ricetta

1. Lavare per bene il limone in modo da eliminare qualsiasi residuo chimico ed eliminare la buccia utilizzando un pelapatate in modo da sfogliarlo per bene e senza arrivare alla parte bianca.
2. Riscaldare l’acqua in modo che sia bollente e versarla enella tazza dove è stata versata la buccia del limone e la foglia di alloro.
3. Togliere la buccia e la foglia dopo 10 minuti la buccia e bere il canarino ancora caldo.

Tempo di preparazione: 12 minuti

Risultato: funziona, funziona davvero specie se lo si beve bello caldo. Con un bel bicchierone di canarino in un’oretta circa si torna a stare bene.

Variante: i meno duri dolcificano con zucchero o miele ma sono l’acidità del limone e il sapore asprognolo dell’alloro a migliorare le funzioni digestive quindi se volete fare le cose per bene dite no al dolce!

Variante 2: volendo si può anche mettere tutto, acqua, limone e alloro, in un pentolino e si fa bollire tutto insieme in modo tale che l’acqua “ingiallisca” direttamente in cottura.

Se ti piace questo articolo condividilo!
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest
Informazioni sull'autore
Veruska Anconitano
Veruska è content marketer e digital strategist. E' anche una giornalista iscritta all'ODG, premiata come World Best Food Travel Journalist e membro della British Guild of Travel Writers. E' diplomata come sommelier. E' la co-fondatrice di TheFoodellers e di altri siti.
Website Linkedin Twitter
150 persone hanno votato, media voti: 4.50. Vota anche tu!

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Ho letto e accettato la privacy policy.

Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy