Involtini di pollo con prosciutto e formaggio al forno

Se ti piace questo articolo condividilo!

Gli involtini sono una delle cose che mi piacciono di più sia perché sono sostanziosi e poi perché il fatto che sono rotondi me li rende simpatici, un po’ come tutte le cose che esplodono e che non controlli della serie “laddove c’è caos io sono felice”. Ovviamente i miei involtini di pollo, prosciutto e formaggio non sono belli come quelli che si vedono nelle riviste ma di certo sono belli pieni e sicuramente saziano e non sono parchi per quel che riguarda il sapore. Non sono certamente il cibo indicato per chi è a dieta ma calcolando che si tratta di pollo possiamo far finta che lo siano o no? 😀 Io li preparo cuocendoli due volte, la prima in forno per farli “scottare” a fuoco lento e la seconda in padella per farli abbrustolire e prendere dunque sapore (la foto li ritrae in tutto il loro splendore subito dopo il passaggio in forno, con tutto il sughetto di cottura grasso e succulento! 😀 ).

Gli involtini di pollo sono un piatto estivissimo perché si preparano e si lasciano lì, pronti per essere riscaldati al bisogno o mangiati anche freddi visto che non perdono sapore; se ve li portate al mare nessuno avrà da ridire (tranne il signor buongusto ma questa è un’altra storia! 😀 ) e anzi in molti vi invidieranno (io lo farei se li vedessi, un po’ come quando a Gran Canaria ho ardentemente desiderato [e non ero incinta] la tortilla di quella accanto al mio ombrellone]! 😀

Cosa serve per 4 porzioni
4 fette di petto di pollo tagliate fini e abbastanza grandi
12 fette di prosciutto di Parma
8 fettine di formaggio (io uso la Pecorella a brava romana 😀 )
1/2 bicchiere di vino bianco secco
acqua calda (al bisogno)
sale
olio extravergine di oliva
pepe nero

Come si fa
1. Accendere il forno al massimo. Prendere le fette di pollo e se necessario batterle un pochino per appiattirle. Adagiare 3 fette di prosciutto e una di formaggio su ogni fetta, arrotolare e chiudere con uno stuzzicadenti.
2. Irrorare con poco olio una pirofila con coperchio, adagiare gli involtini e salare a piacere. Aggiungere poca acqua calda e infornare per 30 minuti a 180°.
3. Tirare fuori dal forno, versare un pochino di condimento in una padella larga e antiaderente, adagiare gli involtini e cuocere a fuoco medio fin quando il sugo di cottura non inizia a ritirarsi. Aggiungere tutto il vino bianco, alzare la fiamma e lasciar cuocere fino a quando non si forma una crema, il vino si ritira e gli involtini si scuriscono. Servire subito spolverando con poco pepe nero o freddi.

Tempo di preparazione: 50 minuti circa

Risultato: semplici e corposi, hanno tutto quello che serve per saziare con gusto.

Variante: al posto del prosciutto potete usare mortadella e al posto del formaggio potete usare mozzarella strizzata per eliminare il liquido in eccesso.

Consiglio: si conservano tranquillamente per 48 ore di cui le prime 24 fuori dal frigo e le altre 24 in frigo. Si riscaldano allungandoli con poca acqua calda o vino bianco per maggiore sapore.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette secondi piatti
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy