Insalata di fagioli, tonno e cipolla per i pranzi veloci

Se ti piace questo articolo condividilo!

Avete capito che io sono una che bada poco all’apparenza quando si parla di cucina vero? Ecco, in questi giorni frenetici in cui mi sto organizzando per venire in Italia e presentare il mio libro (‘mbe’, non ce credete?) a casa si sta cucinando poco, si ricicla parecchio, si ricorre alle cose veloci, che saziano e poco impegnative (molto piu’ del solito!). Questa insalata di fagioli, ceci, tonno e cipolla è capitata così, a caso, tra le cose preparate in questi giorni e siccome non mi faccio nessuno scrupolo ve la propongo per darvi un’idea diversa da portare a tavola.

Non avendo tempo ho usato tutti legumi in barattolo scegliendo quelli migliori e ho abbinato del tonno in scatola di buona qualità (e per quel che mi riguarda anche sostenibile ma questa è una fissa tutta mia quando parliamo di tonno!) e della cipolla rossa: il risultato è un’ottima insalata veloce da preparare per pranzo, per un gita al mare o al parco o anche per una cena in piedi tra amici magari servita dentro una di queste ciotole che la Pirex mi ha regalato e che io ho usato per trasportarmi in ufficio il pranzo.

Cosa serve per 2 persone
1 barattolo di fagioli rossi
1 barattolo di ceci
1/2 cipolla rossa
2 scatolette di tonno
1 cucchiaino e mezzo di aceto di mele
1 cucchiaino di olio
sale
pepe

Come si fa
1. Scaldare i ceci e i fagioli nella loro stessa acqua di conservazione, scolarli e metterli a raffreddare.
2. Sminuzzare la cipolla e scolare il tonno schiacciandolo per romperlo in pezzi.
3. Mescolare tutti gli ingredienti aggiungendo l’aceto alla fine. Servire o lasciar riposare fuori dal frigo.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: ribadisco quanto detto sopra ovvero che è una ricetta-non ricetta gustosa, saporita, straveloce e pure genuine. What else? 🙂

Variante: se volete sgranocchiare qualcosa non mangiate pane insieme a questa insalata (i legumi da soli bastano!) ma aggiungete delle nocciole tostate, intere o sminuzzate.

Consiglio: si mantiene benissimo per un paio di giorni se tenuta in frigorifero. Prima di servirla tiratela fuori e lasciatela a temperatura ambiente per almeno 30 minuti quindi aggiustatela di sale e aceto perché con il passare dei giorni tende a perdere sapore.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette estive, Ricette piatti unici, Ricette veloci
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy