Frutta di stagione fragole: proprietà, benefici e consigli utili

Se ti piace questo articolo condividilo!

Maggio è senza ombra di dubbio il mese in cui iniziano a trovarsi le fragole: belle, rosse, succose, che ti guardano dai banchi del fruttivendolo (o se avete la fortuna dall’orto o dal balcone di casa vostra!) e ti dicono “comprami, comprami che con me ci puoi fare tutto”. Io le guardo sempre e qualche volta le compro pure: non per me, che sono allergica, ma per gli altri. E mi diverto anche a prepararle nonostante faccia tutto “alla carlona” perchè non potendo assaggiare quello che cucino a base di fragole mi limito solo a seguire le ricette passo passo sperando che escano a dovere 🙂 .

Ma cosa bisogna sapere prima di comprare le fragole, specie quelle del supermercato, e poi per consumarle al meglio? Ecco qualche dritta che secondo me è utile e che io cerco sempre di seguire.

STAGIONALITA’: le fragole di serra si trovano ormai tutto l’anno mentre quelle fresche fanno la prima comparsa sugli scaffali ad aprile per poi diffondersi intorno alla metà di maggio e fino a tutto giugno.

ACQUISTO: le fragole devono essere sode, rosse brillanti, senza macchie nè ammaccature e il picciolo deve essere attaccato. State alla larga dalle fragole morbide o macchiate anche e soprattutto se costano poco perchè hanno un sapore sgradevole e “muffoso”. Di norma le fragole più piccole sono anche le fragole più saporite perchè non ottenute dall’utilizzo di stimolanti e più naturali.

CONSERVAZIONE: il modo più semplice e sicuro per conservare le fragole è sistemarle in un contenitore ermetico con dentro della carta assorbente. Durano circa 3 giorni se ben conservate e non esposte a calore o raggi solari.

PREPARAZIONE: il modo migliore per conservarle e usarle al meglio è di non lavarle fino a quando non volete utilizzarle.

UTILIZZO IN CUCINA: tutti conoscono gli usi delle fragole in cucina, non scherziamo 🙂 , ma pochi sanno che per tutte le ricette (Eton Mess compreso!) la cosa migliore è sempre lasciare le fragole fuori dal frigo per almeno 1 ora prima del loro utilizzo in modo tale che rilascino l’acqua accumulata in frigorifero e riacquistino tutta la loro stucchevolezza.

PROPRIETA’: le fragole possiedono moltissime proprietà e sono fondamentali per chi deve assumere vitamine. Sono infatti ricche di vitamina C, vitamina E, B e K oltre ad avere un alto contenuto di fibre e pochissime calorie; sono presenti in quantità moderate anche ferro, sodio, potassio, calcio, fosforo e magnesio.

BENEFICI: le fragole svolgono azione antiossidante e dunque riducono l’invecchiamento delle cellule. Inoltre aiutano la memoria grazie alla presenza di acido folico, sono rinfrescanti, rimineralizzanti, diuretiche, disintossicanti e depurative.

CONTROINDICAZIONI: le fragole sono tra i frutti che provocano le maggiori reazioni allergiche per cui se si manifestano reazioni strane, cutanee ma non solo, correte dal medico 🙂 Vanno inoltre assunte con cautela se si soffre ulcera, gastrite e colite.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Scuola di cucina
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy