Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione

Se ti piace questo articolo condividilo!

frittelle semplici

Tempo di frittelle dolci, veloci e semplici senza lievitazione, la soluzione ideale per chi non ha tempo di far lievitare gli impasti e vuole servire una merenda gustosa e che si prepara in pochissimo.

Sorelle delle più famose frittelle alla zucca, di riso e anche delle classiche castagnole (alle quali anche l’impasto assomiglia molto) queste frittelle dolci si caratterizzano per una incredibile morbidezza e un cuore che rivela dei pezzettini di mela o dell’uvetta, per renderle ancora più appetitose.

Semplicissime da preparare, il segreto è montare bene l’impasto in modo che si gonfi e in frittura acquisti colore e spessore.

Al posto della mela o dell’uvetta si può usare anche della cannella per aromatizzare le frittelle o delle gocce di cioccolato per un risultato ancora più goloso. Una volta pronte, si conservano in una ciotola al riparo dal calore e dalla luce del sole e si tengono bene per almeno 3 giorni, se coperte.

Altri dolci fritti da fare a casa

  1. Ciambelle fritte come quelle del bar
  2. Fatti fritti sardi
  3. Frittelle di Carnevale con l’impasto della pizza
  4. Chiacchiere di Carnevale
  5. Castagnole di Carnevale

Ingredienti per una ciotola

  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 50 ml di latte
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 150 grammi di farina
  • 1/2 bustina di lievito
  • Mela a pezzettino o uva sultanina (opzionale)
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi per friggere
  • zucchero a velo

Procedimento

  1. Sbattere l’uovo con lo zucchero quindi, quando il composto è spumoso, aggiungere anche il latte e l’olio sbattendo con una frusta elettrica o a mano per far amalgamare il tutto.
  2. Setacciare la farina e aggiungerla al composto avendo cura di mescolare lentamente così che il composto non si smonti. Aggiungere anche il lievito e un pizzico di sale continuando sempre a sbattere.
  3. Aggiungere dei pezzi di mela o dell’uvetta, mescolare e lasciare da parte.
  4. Scaldare l’olio e, quando è pronto, usando un cucchiaino (o un cucchiaio per una grandezza maggiore) formare tante palline di impasto da calare direttamente nella pentola. Lasciar dorare e scolare le frittelle dolci su carta assorbente.
  5. Spolverizzare con zucchero a velo e servire tiepide o fredde.


Tempo di preparazione: 45 minuti

[Foto di Giuseppe]

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette dolci e frutta, Ricette dolci veloci, Ricette sfiziose
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy