Bignè di San Giuseppe, le pasticcerie migliori di Roma

Se ti piace questo articolo condividilo!

I bignè a Roma e dintorni sono una cosa seria, talmente seria che si trovano tutto l’anno ma a San Giuseppe il loro sapore e la loro consistenza aumenta esponenzialmente tenendo in vita una tradizione da non perdere. Trovare una pasticceria a Roma che non sforni i bignè di San Giuseppe la settimana del 19 marzo è praticamente impossibile ma quali sono le migliori in assoluto, le pasticcerie dove mangiare i bignè di San Giuseppe più buoni di Roma.

Io vi racconto le mie scelte che non sono una classifica ma semplicemente un elenco e che comprende pasticcerie ma anche forni, complementari quando si parla di bignè di San Giuseppe.

Regoli

Niente a che vedere con le pasticcerie moderne e chic, da Regoli si va per mangiare la tradizione classica e genuina. I bignè sono rigorosamente fritti, pieni di crema e ricoperti di zucchero a velo. La coda all’esterno è l’indicazione che qui i bignè sono davvero preparati a regola d’arte.
Pasticceria Gelateria Regoli, Via dello Statuto, 60 (Chiuso il martedì)

Cinque Lune

Da Cinque Lune si va per le paste della domenica o per i bignè di San Giuseppe che vengono preparati da decenni nella stessa maniera, senza alcuna concessione alle mode del momento. Nonostante sia in pieno centro, è sconosciuta ai più e in special modo dai turisti che la snobbano a favore di nomi più famosi o più moderni.
Cinque Lune, Corso del Rinascimento 89

Giovannini

Ancora una pasticceria locale e ancora una volta una pasticceria storica che si lascia guardare dalla modernità senza farsi scalfire. La particolarità di Giovannini non è solo di servire una clientela affezionata ma anche di viziarla con bignè alla crema dove la crema da sola vale il prezzo che si paga: morbida, profumata, giallissima per via delle uova che vengono utilizzate e priva di qualsiasi colorante e conservante. I bignè fritti sono proprio il trionfo della crema da Giovannini.
Giovannini, via Santa Maria Ausiliatrice 4

Dolci Desideri

La pasticceria di Monteverde è un paradiso della pasticceria classica e a San Giuseppe si riempie di romani a caccia dei migliori bignè di zona. Fritti e grandissimi, con la crema che fuoriesce e, soprattutto, sempre freschissimi. A chi ama sperimentare consiglio i bignolini alla crema di pistacchio e quelli alla nocciola.
Dolci Desideri, via Anton Giulio Barrilli 56/62

Antonelli

Altro indirizzo storico per chi ama la pasticceria tradizionale, Antonelli all’Alessandrino è specializzata in bignè che vengono prodotti tutto l’anno e che intorno a San Giuseppe diventano il pretesto per le code all’esterno e ordinazioni da asporto. Dalle dimensioni gigantesche e prezzi molto più bassi della media, i bignè di Antonelli sono davvero ottimi e pieni di crema pasticciera. A volte vengono serviti troppo freddi per cui consiglio di lasciarli a temperatura ambiente per qualche minuto prima di mangiarli.
Antonelli, Viale Alessandrino, 139

Altri indirizzi da segnalare per i bignè di San Giuseppe a Roma

* Roscioli, Via dei Giubbonari, 21/22
* Romoli, Viale Eritrea 140/144
* Antonini, Via Sabotino 19/29
* Il Fornaio, Via dei Baullari 7
* Panella, Via Merulana 54
* Cinque Stelle, Via Tor Vergata 424.

Voglia di bignè fritti alla romana? Prova la mia ricetta che trovi cliccando –> qui.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Viaggi
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy