Ananas grigliato e caramellato, un’idea per Natale e non solo

Se ti piace questo articolo condividilo!

ananas grigliata

Se penso al Natale una tra le cose che mi rendo conto c’è sempre stata sulla tavola e che ci sarà sempre è l’ananas: fresca, colorata, dolce è quel fine pasto che non manca mai, una sorta di rito che si ripete sempre uguale da anni (da sempre, almeno a mia memoria!) e che per me è indissolubilmente legato al Natale. Per variare rispetto alla classica ananas affettata o in macedonia esiste una soluzione velocissima e buonissima, in grado di fare breccia anche nei cuori delle nonne più tradizionaliste: l’ananas grigliato e caramellato.

Cosa serve
1 ananas
1 cucchiaio di burro
2 cucchiai di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di vaniglia in polvere

Come si fa
1. Pulite e tagliare l’ananas a spicchi oppure a rondelle quindi lasciarla scolare dentro uno scolapasta per qualche minuto. Mescolare zucchero, cannella e vaniglia in polvere.
2. Mettere la griglia sul fornello e farla riscaldare quindi versare il burro e farlo sciogliere.
3. Prendere le singole fette di ananas e passarle nel mix di zucchero quindi adagiarle sulla griglia e lasciarle grigliare per 3-4 minuti quindi girarle e lasciarle grigliare sull’altro lato per altri 3-4 minuti.
4. Aggiungere lo zucchero restante a pioggia e terminare la cottura. Togliere l’ananas dalla griglia e servirla con della panna montata o del gelato.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: è buona, è dolce, è saporita ed è particolarissima. Adatta per finire un pranzo o una cena, è quel qualcosa che non ti aspetti ma che poi tutti ti chiedono a gran voce 😀

Variante: se vi piace l’idea di alcolizzare tutto 🙂 provate a versare un pochino di rhum alla fine della cottura e fate fiammeggiare. Il risultato è piacevolissimo, il rhum evapora e resta solo come retrogusto.

Consiglio: se accompagnate questa l’caramellato con del Dolcetto o del Brachetto i vostri commensali saranno piacevolmente sorpresi ma se volete davvero stupire i vostri ospiti servite un bicchierino di rhum e vedrete che festa 😉 Pure la nonna si mette a ballare, credetemi!

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Ricette, Ricette dolci e frutta, Ricette Natale
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy