Allergia all’uovo: sintomi, cure ed alimenti da evitare

Se ti piace questo articolo condividilo!

Se l’intolleranza al lattosio e la celiachia sono disturbi conosciuti e comuni, meno lo è l’allergia all’uovo che secondo le stime è più frequente nei bambini piuttosto che negli adulti: pare infatti che tra lo 0.6% e l’1.6% dei bambini fino a 3 anni manifesta questo problema che tende a scomparire con il passare degli anni diventando abbastanza rara tra gli adulti.

A causare la reazione allergica sono alcune proteine contenute nell’uovo e nello specifico ovomucoide, ovoalbumina, ovotransferrina, lisozima e ovomucina che, pur essendo contenute specialmente nel bianco dell’uovo, vanno a contaminare anche il rosso di fatto impedendone l’assimilazione, la digestione e dunque provocando problemi.

Per scoprire se si è allergici all’uovo è come al solito necessario sottoporsi ad un test cutaneo (Prick test) e verificare la relazione tra sintomi e introduzione dell’uovo nella dieta così da capire se il problema è dovuto all’uovo; il test diagnostico consente anche di capire se si è allergici al tuorlo, all’albume o ad entrambi.

L’allergia all’uovo può causare diversi problemi e mostrarsi in quanto possono comparire come sintomi eczemi, dermatiti, problemi gastrointestinali, problemi respiratori e nei casi gravi anche anafilassi per cui è necessario eliminare del tutto questo alimento dalla propria dieta.

Il problema grande per gli allergici all’uovo è che anche se non sembra questo è presente in moltissimi alimenti: vanno dunque evitati i prodotti da forno, i biscotti, le torte, i gelati alle creme, la pasta all’uovo, tutti i piatti pronti con panatura e chiaramente la maionese e le salse da condimento che si trovano al supermercato.

Come al solito, la prima cosa da fare è leggere attentamente le etichette degli alimenti che si acquistano perchè una legge dell’Unione Europea ha stabilito che le aziende devono obbligatoriamente dichiarare sulle etichette se il prodotto contiene uova in modo tale da facilitare l’esistenza di chi è allergico.

C’è però da dire che le proteine delle uova sono contenute anche in altri alimenti e quindi è necessario imparare a leggere correttamente le etichette alimentari per verificare che non siano presenti ovomucoide, ovoalbumina, ovotransferrina, lisozima e ovomucina e tutte le proteine che presentano nel nome il prefisso -ovo.

Sul sito dell’Indi ho scoperto che se si è allergici all’uovo si può comunque fare in modo di reintegrare le proteine e le vitamine da questo apportate introducendo tanta frutta e verdura rossa e arancione (carote e arance, per esempio) per la vitamina A, tanto salmone e latte intero per la vitamina D e tanti spinaci e verdure verdi per la luteina.

Se ti piace questo articolo condividilo!

Categorie: Scuola di cucina
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Articoli più popolari

Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Torta di mele ricetta classica della nonna
Pancakes proteici ricetta facile e veloce
Limoncello Ricetta Perfetta
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Besciamella ricetta veloce e semplice
Gnocchi alla romana ricetta originale
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Bucarest cosa vedere e dove mangiare
Pancakes ricetta originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Pizza napoletana ricetta originale semplice
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy